Wall Street punta 20 milioni di dollari su Axoni

A
A
A
Daniel Settembre di Daniel Settembre 23 Dicembre 2016 | 10:37
Tale investimento è un segnale dei grandi colossi di Wall Stret che intendono puntare in maniera forte sulla tecnologia blockchain applicata ai servizi finanziari.

INVESTIMENTO IN AXONI – Secondo quanto riporta Reuters, le grandi banche tra cui Goldman Sachs, JPMorgan e Icap investiranno circa 20 milioni di dollari per la startup Axoni, attiva nel settore della blockchain. Secondo le fonti citate dall’agenzia di stampa internazionale la transazione dovrebbe essere annunciata a breve.

WALL STREET VERSO LA BLOCKCHAIN – Axoni è una startup statunitense attiva nel trading dei derivati in collaborazione con Barclays, Citi, Credit Suisse, JPMorgan, IHS Markit e Thomson Reuters. Anche Citi, HSBC e Credit Suisse hanno partecipato a una prova del software di Axoni grazie al consorzio R3 che riunisce oltre 70 società finanziarie a livello mondiali che investono nella tecnologia blockchain. Tale investimento è un segnale dei grandi colossi di Wall Stret che intendono puntare in maniera forte sulla tecnologia blockchain applicata ai servizi finanziari.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

NEWSLETTER
Iscriviti
X