Promotori Finanziari – Banca Sara punta sulla parcella

A
A
A
di Redazione 15 Dicembre 2008 | 09:00
Il consulente finanziario indipendente a parcella si afferma sempre più nel panorama italiano. Fee only significa letteralmente “solo a parcella”: e sembrerebbe questa la risposta delle reti di intermediazione all’attuale momento di difficoltà.

Anche Banca Sara Private Financials sembra pronta a lanciare il servizio che, a differenza delle tradizionali figure operanti nel settore, prevede l’istituzione di un consulente che non percepisce provvigioni da commissioni d’alcun genere da banche, SIM ed è completamente svincolato dalla vendita di prodotti finanziari ed eroga un servizio di consulenza “puro” al cliente.

A riguardo prende sempre più forma il progetto di rilancio della rete disegnato dal nuovo direttore commerciale Marco Riva, che dopo 7 mesi di “vuoto di potere” al timone della rete ha preso qualche mese fa il posto di Antonello Sanna”.

Dopo aver avviato, con la società Progetica, l’ iter per ottenere la certificazione Iso 22222 per la qualità del servizio la banca-rete si appresta nel 2009 a dotare i propri promotori finanziari, oltre al collocamento multibrand, la consulenza in materia di investimenti a parcella su ogni strumento di investimento detenuto dal cliente.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Fideuram, acquisizione lussemburghese per il private

IWBank, la tecnologia per dare il giusto cliente al giusto consulente

Reclutamenti, Mediolanum domina. Per Fideuram uscite in doppia cifra

NEWSLETTER
Iscriviti
X