Carige, entro marzo via 1 miliardo di Npl

A
A
A
di Chiara Merico 16 Gennaio 2017 | 09:57
Per la cessione del pacchetto l’istituto utilizzerà le garanzie statali, come ha già fatto la Banca Popolare di Bari.

CESSIONE IN VISTA – Operazione pulizia per Carige: secondo quanto riferisce Affari e Finanza, l’istituto genovese ha allo studio la cessione entro marzo di un miliardo di crediti in sofferenza (Npl), per i quali utilizzerà le garanzie statali, come ha già fatto la Banca Popolare di Bari. Una volta individuato il pacchetto da cedere, spiega il quotidiano, entreranno in campo almeno due agenzie di rating per una valutazione, e poi scatterà il meccanismo della cartolarizzazione.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Bper su Carige, il mercato risponde bene

Bper si fa avanti per Carige: offerta di un euro

Carige, anni di crisi e futuro incerto

NEWSLETTER
Iscriviti
X