Nuovi Investimenti – Societe Generale e Binck si accordano per tagliare le commissioni

A
A
A

Dal 19 gennaio, i clienti italiani di Binck possono accedere a oltre 50 prodotti quotati di Societe Generale con commissioni di negoziazione azzerate o ridotte a seconda del profilo commissionale del cliente.

Chiara Merico di Chiara Merico20 gennaio 2017 | 09:40

L’ACCORDO – Societe Generale, leader su Borsa Italiana nel campo dei prodotti quotati, e Binck Italia, filiale italiana del gruppo olandese BinckBank, quotato sull’Euronext di Amsterdam, hanno firmato un accordo grazie al quale, dal 19 gennaio, i clienti italiani di Binck potranno accedere a oltre 50 prodotti quotati di Societe Generale con commissioni di negoziazione azzerate o ridotte a seconda del profilo commissionale del cliente. L’accordo riguarda l’intera gamma di ETC di Societe Generale: 37 strumenti su sottostanti che coprono le principali asset class nelle versioni con e senza leva fissa giornaliera (positiva e negativa) compresa tra 1 e 5.

  • 13 ETC su Commodity – per esporsi ai Future delle principali materie prime: Oro (anche nella versione EUR hedged), Petrolio WTI, Argento e Gas Naturale, con leva ±1 e ±3;
  • 6 ETC su Indici Azionari – che hanno come riferimento gli indici FTSE MIB, DAX ed EURO STOXX 50, con leva ±3;
  • 12 ETC su Future Obbligazionari – per esporsi ai Future dei principali titoli obbligazionari italiani (BTP), tedeschi (Bund) e francesi (OAT) con leva ±5 e ±3;
  • 6 ETC su Tassi di Cambio – USD / EUR con leva ±3 e ±5 e GBP / EUR con leva ±5.

Per questi strumenti, verranno rimborsate le commissioni (con un massimo di 6 euro per operazione) sugli ordini di acquisto e vendita con controvalore pari o superiore a 950 euro.

CERTIFICATI E OBBLIGAZIONI – Per quanto riguarda i certificati cash collect Plus+, l’accordo coinvolge 12 strumenti esposti sulle valute emergenti (Real brasiliano, Rublo russo, Lira turca e Rand sudafricano) e sui due principali istituti di credito italiani (Unicredit e Intesa San Paolo), che danno la possibilità di posizionarsi sul sottostante secondo una view rialzista o moderatamente ribassista potendo contare su un paracadute, il cosiddetto “Effetto PLUS+”, fornito in esclusiva da Societe Generale, che limita sostanzialmente le potenziali perdite rispetto ad un classico Cash Collect. Per questi strumenti, verranno rimborsate le commissioni (con un massimo di 6 euro per operazione) sugli ordini di acquisto con controvalore pari o superiore a 1.500 euro. Per le obbligazioni emesse da SG in Peso messicano, Real brasiliano, Rublo russo e Rupia indiana, verranno rimborsate le commissioni (con un massimo di 6 Eur per operazione) sugli ordini di acquisto con controvalore pari o superiore a 10.000 Eur.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Binck Italia permette di investire nei bitcoin

Il wealth management low-cost

Binck Bank acquista il robo-advisor Pritle

Ti può anche interessare

ITForum Milano / Aureli (Accenture): con Mifid 2 più personalizzazione

Aureli di Accenture: ci aspettiamo un aumento della diversificazione e della personalizzazione delle ...

Consulenti, sindacati perplessi sulla retromarcia di Poste

Le organizzazioni dei lavoratori si chiedono che fine faranno i financial advisor assunti per fare o ...

Arte e investimenti, mercato in ripresa

Crescono i flussi delle principali case d’asta ...