Promotori Finanziari – Ecco i campioni del gestito

A
A
A
Avatar di Redazione 5 Gennaio 2009 | 08:10
Da diversi mesi molti osservatori temono che l’industria del risparmio gestito italiano possa andare KO. La crisi che ha stremato prima le gestioni patrimoniali in fondi, e ora si sta allargando alle gestioni patrimoniali mobiliari, sembra infatti non conoscere fine.

D’altronde questa crisi è ormai tanto grave che qualcuno teme che, più che un campanello d’allarme, quello che è accaduto negli ultimi mesi assomigli molto a un de profundis.

Qualcun altro, tuttavia, si è già rimboccato le maniche e sta cercando di trovare una soluzione a questa crisi. Tra le reti che si posizionano ai primi posti sul fronte della raccolta del gestito si segnala ancora una volta Mediolanum.

Nei primi 11 mesi del 2009 i promotori finanziari del gruppo guidato da Ennio Doris (nlla foto) possono vantare infatti una raccolta pari a 990,90 milioni, segnando di gran lunga la migliore prestazione tra le reti d’intermediazione. Al secondo posto in questa particolare classifica si piazza Az Investimenti SIM con 197,96 milioni e a grande distanza il Credem con 67,45 milioni e Alto Adige Banca con 66,70 milioni.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X