Ubi Banca, mini-aumento di capitale nel primo semestre dell’anno

A
A
A
Andrea Telara di Andrea Telara 20 Gennaio 2017 | 08:35
L’amministratore delegato Victor Massiah annuncia la ricapitalizzazione da 400 milioni di euro dopo l’acquisto delle good bank.

INIIEZIONE DI CAPITALE – Un mini-aumento di capitale da 400 milioni di euro entro entro il primo semestre 2017. Lo ha detto l’amministratore delegati Victor Massiah che, secondo quanto riporta l’agenzia Reuters, ha parlato con la stampa a margine della presentazione del rapporto Einaudi-Ubi sull’economia globale e l’Italia.”Stiamo valutando i tempi. Non c’è ancora una delibera consiliare” ha detto Massiah aggiungendo di dare “una maggiore probabilità che avvenga entro il primo semestre”. La ricapitalizzazione si è resa necessaria per mantenere già dal 2017 un livello di Cet 1 fully loaded superiore all’11% anche dopo l’acquisizione dei tre istituti. Massiah ha aggiunto che Ubi valuterà se convocare un’assemblea ad hoc per varare l’aumento o se utilizzare la prossima assemblea ordinaria, trasformandola in ordinaria.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Mercati, aumento di capitale per ClubDealOnline

Carige, via libera all’aumento di capitale. “Ma è a rischio la continuità aziendale”

Ubi Banca, l’aumento di capitale entra in cantiere

NEWSLETTER
Iscriviti
X