Per Generali spunta anche l’ipotesi Mediolanum

A
A
A

Il Sole24Ore non esclude (seppur in via abbastanza remota) l’unione tra la compagnia triestina e la società controllata dalla famiglia Doris, che diventerebbe il primo azionista di tutto il gruppo con una quota del 12%.

Andrea Telara di Andrea Telara27 gennaio 2017 | 09:25

DORIS ALLA FINESTRA– Ad avanzare l’ipotesi è il Sole24Ore che la definisce però una “suggestione”. Nella battaglia su Generali potrebbe entrare in campo anche Banca Mediolanum, in difesa della compagnia triestina e contro l’eventuale scalata di Intesa Sanpaolo. Nello specifico, secondo il Sole, potrebbe esserci la fusione tra Banca Mediolanum (che capitalizza 5 miliardi di euro) e le Generali (24 miliardi di capitalizzazione) per la creazione di un unico gruppo. Si tratterebbe di rispolverare un vecchio progetto già ventilato anni fa e mai concretizzatosi. Il quotidiano di Connfindustria calcola che, con questa operazione, la famiglia Doris potrebbe diventare il primo azionista del nuovo gruppo con una quota del 12% (qualora rilevasse anche le partecipazioni in Mediolanum che oggi sono in capo a Fininvest). Mediobanca scenderebbe al 10,6% mentre il nocciolo di azionisti privati avrebbe poco meno dell’8%.


1 commento

ARTICOLI CORRELATI

Generali, corsa a tre su Bbva

Generali, un semestre d’oro

Generali sul solido vascello del risparmio gestito

Generali, utili col turbo nel risparmio gestito

Generali, acquisizione nell’asset management

Generali risparmia in anticipo sul piano triennale

Generali cerca un accordo in Asia

Generali cresce in India ed esce (in parte) dal Belgio

Generali, il Leone punta sull’asset management

Alleanza trasforma 900 partite Iva a tempo indeterminato

Generali, shopping in Polonia nel risparmio gestito

Generali in America punta sui fondi low cost

Generali, la trimestrale batte le attese

Generali, riorganizzazione in vista in Italia

Generali, la nuova sgr (con Trabattoni) in rampa di lancio

Carige, Generali aderisce alla conversione del bond Tier 1

Generali, utile sopra le attese ma polizze in retromarcia

Donnet (Generali): “Il business in Francia non è in vendita”

Generali vende il business in Colombia

Polizze, anche Generali lancia i suoi Pir

Generali, azzerata (o quasi) la quota in Intesa Sanpaolo

Generali, utile in calo e nuove strategie nel risparmio gestito

Donnet (Generali): “Rafforzeremo ancora l’asset management”

Polizze Vita, ecco quelle che hanno reso di più lo scorso anno

Generali si prepara a lasciare la Colombia

Generali, utili al top ma cala la raccolta

Galateri (Generali): “Nessuna preclusione ad accordo con Intesa”

Generali, Intesa Sanpaolo mette in cantiere l’offerta

Assicurazioni Generali, Intesa Sanpaolo scopre le carte

Le grandi manovre su Generali

Generali nel mirino

Generali, l’a.d. Mario Greco sentito dai pm a Trieste sul vecchio management

Generali, Vbh e Palladio insieme per le infrastrutture

Ti può anche interessare

Consulenti IWBank, la carica dei mille

La rete guidata da Di Muro ambisce ad aumentare di oltre 300 unità l’organico dei financial advis ...

Ubi Banca, è il momento dell’open banking

Coerentemente con i requisiti definiti dalla PSD2 (Direttiva europea 2015/2366 sui servizi di pagame ...

Addio a Fabrizio Saccomanni, presidente di Unicredit ed ex ministro delle Finanze

Fabrizio Saccomanni, banchiere ed economista, si è spento oggi all’età di 76 anni. Nelle cro ...