Nove ingressi per Bnl – Bnp Paribas Life Banker

A
A
A
di Chiara Merico 31 Gennaio 2017 | 14:28
La rete conta oggi 291 consulenti; gli asset in gestione ammontano ad oltre 3,5 miliardi di euro.

NOVE INGRESSI – Sono nove gli ingressi in Bnl – Bnp Paribas Life Banker nel primo mese dell’anno; la rete raggiunge così un totale di 291 professionisti, avviandosi verso quota 300. Per il 2017 il network guidato da Ferdinando Rebecchi punta ad arrivare a circa 400 Life Banker e a più di 4,5 miliardi di asset. Il 2016 si è chiuso con all’attivo 282 Life Banker, dei quali 187 provenienti da precedenti esperienze in banche o reti. Gli asset hanno superato i 3,5 miliardi di euro (2,7 gestiti direttamente dai banker reclutati dall’esterno); oltre 28mila i clienti.

GLI ARRIVI IN DETTAGLIO – Per gli arrivi di gennaio, si registra innanzitutto il reclutamento in Sicilia di Antonio Vitaliti, ex private banker Banca Aletti, professionista di consolidata esperienza e molto noto principalmente sulla piazza di Catania, dove opererà. Nuovi importanti ingressi anche in Campania: Francesco Miele, proveniente da UBS, sarà attivo a Napoli e Avellino. I due capoluoghi vedranno operare rispettivamente anche Massimiliano Mazzuccolo, già IW Bank, e Salvatore Genovese, ex Banca Generali. Antonio Tallarico invece assumerà l’incarico di team manager a Latina e provincia. Passando al Nord, porteranno la loro esperienza in BNL Gabriele Zeloni (BCC di Masiano), Life Banker a Pistoia, e Roberto Santagiuliana a Vicenza, in arrivo da Veneto Banca. Continua, inoltre, l’attenzione della rete alle nuove leve: Simone Zaccheo a Stresa e Claudio Antonio Nibby  a Roma entrano tra i Life Banker Junior.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Bnl Bnp Paribas LB, la migliore rete quando si parla di sostenibilità

Bnl Bnp Paribas LB, due nuovi giovani per la rete

Reclutamenti, nessuno meglio di CheBanca!

NEWSLETTER
Iscriviti
X