Isvap, autorizzate le fusioni di Novara e il trasferimento di Muenchener Rueck

A
A
A
di Marcella Persola 12 Gennaio 2009 | 16:15
Novità nel mondo assicurativo. L’autorità di vigilanza guidata da Giancarlo Giannini ha emesso il Bollettino statistico con le decisioni in merito ad autorizzazioni e divieti. Si chiude l’avventura di Muenchener Rueck in Italia. Tutto il portafoglio è ceduto ai tedeschi.

Cambiamenti nel mondo assicurativo. ISVAP ha indicato nel suo Bollettino statistiche alcuni aggiornamenti.

In particolare l’associazione guidata da Giancarlo Giannini ha autorizzato Intergea Assicurazioni S.p.A., con sede a Trono in corso Vinzaglio n. 9, ad esercitare l’attività assicurativa nei seguenti rami: infortuni, malattia, incendio, perdite pecuniarie, tutela legale e assistenza. Inoltre ISVAP ha autorizzato la fusione per incorporazione di Novara Vita S.p.A., con sede in Novara, in Popolare Vita S.p.A., con sede in Verona con le modifiche statuarie che l’operazione comporta.

Trafserimenti di portafoglio hanno riguardato invece Muenchener Rueck Italia S.p.A., che ha ottenuto l’autorizzazione a switchare il proprio portafoglio assicurativo a Muenchener Rueckversicherungs Gesellschaft AG, con sede a Monaco (Germania) in seguito alla fusione per incorporazione della prima società nella seconda.

Infine ISVAP ha autorizzato Memoin S.p.A. ad assumere la partecipazione di controllo, pari al 64,3% del capitale sociale, di Faro Assicurazioni S.p.A. , con sede in Roma.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X