Nomura Italia SIM: Piero Ricci è il nuovo general manager

A
A
A
di Marco Mairate 16 Gennaio 2009 | 15:50
Nuovo ingresso nel team milanese di Nomura Italia SIM. Piero Ricci, 43 anni, è stato nominato General manager e responsabile amministrativo di Nomura Italia SIM. Nel nuovo incarico risponderà al Presidente Kazuhisa Kishimoto e all’Amministratore Delegato Alessandro Cremona.

Ricci, 43 anni, proviene da Lehman Brothers, dove – dal 2006 – ha ricoperto il ruolo di Direttore Generale della branch italiana.

Laureato in Economia presso l’Università degli Studi di Pavia, Ricci ha maturato una lunga esperienza nel settore dell’investment banking, occupandosi inizialmente di trading in JP Morgan.

Nel 1997 è approdato in Morgan Stanley dove ha ricoperto numerosi incarichi, tra cui quello di Responsabile Operativo per l’Italia e la Svizzera a Zurigo e quello di Responsabile Operativo per l’Europa Continentale.

 Nel 2004 è stato nominato Direttore Amministrativo della branch italiana di Morgan Stanley e nell’anno successivo ha contribuito all’avvio delle attività della banca in Russia.

Nomura Asset Management (NAM) gestisce in Europa circa 223 miliardi di dollari (30 settembre 2008) ed è particolarmente conosciuto per essere un gestore specializzato nella gestione di portafogli azionari con un focus verso l’estremo oriente. Oltre a questo, la società gestisce il portafoglio di diversi fondi pensione.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X