Schroders, Trabattoni saluta e va in Giappone

A
A
A
di Redazione 19 Gennaio 2009 | 15:36
Rivoluzione ai vertici di Schroders Italia.La società inglese ha comunicato di aver nominato Carlo Trabattoni quale nuovo country head per il Giappone, mentre il suo posto (country head per l’Italia e a.d. della SIM) verrà preso da Giuseppe Marsi, che manterrà comunque la responsabilità diretta della divisione di Schroders Private Banking.

Luca Tenani, nominato consigliere di amministrazione, assume la responsabilità della distribuzione dei servizi di asset management in Italia e, in qualità di head of distribution, riporterà funzionalmente a Richard Mountford, responsabile del coordinamento e della gestione delle attività retail a livello globale.

“I rapporti del gruppo con il Giappone – spiega Carlo Trabattoni – risalgono al 1870, quando finanziammo la costruzione della prima ferrovia. È quindi per me motivo di grande orgoglio assumere la guida di un ufficio che ha segnato la storia della società. La mia grande sfida sarà contribuire all’ulteriore sviluppo e al consolidamento della presenza di Schroders in quest’area per noi strategica. Al raggiungimento di questo obiettivo dedicherò le capacità e l’esperienza maturate grazie al proficuo periodo trascorso nell’ufficio italiano”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Generali, la nuova sgr (con Trabattoni) in rampa di lancio

Generali, rivoluzione nell’asset e wealth management

Strategie attive e income nel cuore degli investitori

NEWSLETTER
Iscriviti
X