Promotori Finanziari – Doris scrive ai risparmiatori

A
A
A
di Redazione 23 Gennaio 2009 | 08:50
Resistere alla fuga dei risparmiatori? Per Mediolanum si può. E va sottolineato che i numeri danno ragione al fondatore Ennio Doris: mentre gli italiani sembrano voler ogni genere di investimento, l’istituto milanese cerca in tutti i modi di assisterli in questo momento difficile.

Non a caso è appena uscita in libreria una guida scritta da Sandro Vita “I nostri soldi – buoni e cattivi consiglieri del risparmio” che ha l’obiettivo di rendere comprensibile a tutti il linguaggio della finanza.

Con la prefazione di Ennio Doris, Vita, che lavora da oltre 20 anni in Banca Mediolanum, dove ha ricoperto diversi incarichi, da promotore finanziario a coordinatore di incontri di team building per manager, ha voluto offrire a tutti i lettori una guida chiara e semplice per sapersi districare nel mondo della finanza ed evitare scelte affrettate e pericolose per i propri risparmi.

L’autore, partendo da esempi comuni e concreti e attraverso un testo chiaro e alla portata di tutti, riesce a spiegare come anche nei momenti difficili sia possibile riconoscere delle interessanti opportunità per i propri investimenti e imparare a gestire con buonsenso i propri soldi. “

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Ennio Doris, un botto da 500 milioni

“Io, Ennio Doris e quella volta ad Arcore”

Ennio Doris (Banca Mediolanum): “Fusione tra banche? Sì ma per gli altri”

NEWSLETTER
Iscriviti
X