Zurich punta su Banca Profilo

A
A
A
di Matteo Chiamenti 27 Gennaio 2009 | 09:50
Zurich probabilmente entrerà a far parte del comparto azionario di Banca Profilo. Appare quindi all’orizzonte, una staffetta tacita tra il gruppo elvetico e Generali. Per Banca Profilo si aprono nuove prospettive, dopo la fumata nera con Meliorbanca.

Razionalizzazione. Un sostantivo che va di moda di questi tempi. Società in bilico sul pericolante mondo finanziario, cercano di abbassare il proprio baricentro di equilibrio ingurgitandosi l’un l’altra. Talvolta invece, basta qualche morso.

Secondo quanto riporta Milano Finanza, il gruppo assicurativo elvetico Zurich punterebbe ad entrare nell’azionariato di Banca Profilo. La società svizzera prevede di prendere il posto di un altro soggetto assicuratore, ovvero Generali. Quest’ultima infatti, lo scorso 4 dicembre ha deciso di monetizzare gran parte della sua quota ( che deteneva dal 2006 e pari al 4,9%), arrivando ad ottenere una percentuale inferiore al 2%. Una staffetta non programmata: la quota non sarebbe stata venduta direttamente a Zurich, ma semplicemente posta sul mercato.

Banca Profilo vive un momento di transizione; dopo che il merger con Meliorbanca è sfumato, rimangono aperte le questioni riguardanti la composizione dell’azionariato. Lo scorso settembre, ad esempio, si è sciolto il patto parasociale che vincolava circa il 30% detenuto da Capotasti (Generali) e Torchiani (Capital Investment Trust); e Zurich l’avrà sicuramente tenuto in considerazione. All’insegna della razionalizzazione.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Assicurazioni, rivoluzione Intelligenza Artificiale

Allianz, tutto fatto per Aviva Italia

Mercati, assicurazioni europee: ecco le top picks di JP Morgan

NEWSLETTER
Iscriviti
X