La Consob mette in guardia da cfd e opzioni binarie

A
A
A
Andrea Telara di Andrea Telara 8 Febbraio 2017 | 10:29
Avviso dell’authority ai risparmiatori sulle insidie di certi prodotti derivati

FARO DELL’AUTHORITY – Opzioni binarie e cfd (contract for difference). Sono le due categorie di prodotti finanziari su cui la Consob ha redatto un avviso per i risparmiatori. L’authority ha infatti specificato che si tratta di prodotti indicati solo per quegli investitori che ne abbiano capito bene il funzionamento, benché spesso i prodotti vengano pubblicizzati con molta insistenza attraverso diversi media, con la promessa di guadagni a due cifre. A volte queste pubblicità arrivano da intermediari non autorizzati a operare in Italia, su cui purtroppo la Consob ha poteri di intervento limitati. Pertanto l’authority consiglia a quei risparmiatori che fossero comunque interessati a questi strumenti di investimento di accertarsi che siano proposti da intermediari con le carte in regola, cioè dotati delle necessarie autorizzazioni.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

BG-Saxo inaugura la nuova era del trading digitale

Sabatini (Key To Markets): “In arrivo per i nostri trader un conto corrente e una carta collegata al conto trading”

De Cillis (IG): “Volatilità fa rima con opportunità per trader di Cfd e certificati”

NEWSLETTER
Iscriviti
X