Poste Italiane completa la vendita di Banca del Mezzogiorno

A
A
A

Formalizzata un’operazione da 390 milioni di euro da parte della società guidata da Francesco Caio

Andrea Telara di Andrea Telara9 febbraio 2017 | 09:41

OPERAZIONE CONCLUSA –Poste Italiane ha ceduto a Invitalia la Banca del Mezzogiorno-Medio Credito Centrale a fronte di un corrispettivo di 390 milioni di euro. Lo ha annunciato il gruppo guidato da Francesco Caio in una nota. “Con questa operazione prosegue nell’attuazione piano industriale focalizzato su tre principali aree di business: corrispondenza e logistica, pagamenti e servizi finanziari, risparmio e assicurazioni”, ha detto l’amministratore delegato e direttore generale di Poste Italiane Francesco Caio. “L’acquisizione della Banca del Mezzogiorno consentirà di avere particolari sinergie per moltiplicare l’efficienza delle politiche di sviluppo”, ha detto Domenico Arcuri, amministratore delegato di Invitalia.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Consulenti, sindacati perplessi sulla retromarcia di Poste

Consulenti, grande dietrofront di Poste

Poste Italiane, Del Fante e Farina in tandem per i vertici

Ti può anche interessare

Unicredit corteggia i fondi

Nelle prime posizioni per numero di azioni detenute ci sono Aabar, Dodge & Cox, Capital Group, V ...

Südtirol Bank, il mirino sui piccoli portafoglisti

Quattro ingressi nella squadra di Peter Mayr e Christian Lato. Chiara la strategia della banca altoa ...

Consulenti, così il digitale vi aiuterà

L’utilizzo delle procedure online può essere molto utile ai financial advisor per acquisire il c ...