Banca Generali, crescita record nel 2016

A
A
A
di Andrea Giacobino 10 Febbraio 2017 | 13:42
La raccolta supera 5,6 miliardi: utile (156 milioni) e dividendo (1,07) euro battono le stime.

Crescita record e dividendo sopra le stime per Banca Generali, che ha diffuso i dati preliminari del 2016. La raccolta netta dell’anno è stata infatti di oltre 5,6 miliardi di euro (+22% anno su anno), portando le masse totali a 47,5 miliardi (+14%) mentre la banca del Leone guidata da Gian Maria Mossa migliora ulteriormente la già consistente solidità patrimoniale evidenziando un CET 1 ratio al 16,7% (in crescita anno su anno di 240 basis point) e un Total Capital ratio al 18,4% (+250 bps). Salgono anche i risultati ricorrenti nonostante la volatilità dei mercati: le management fees raggiungono infatti 492,3 milioni (+7%), i costi sono stati contenuti a 182,3 milioni (+3%), l’utile netto del quarto trimestre si attesta a 37,3 milioni (37,4 milioni nello stesso periodo del 2015) e l’utile netto finale tocca i 155,9 milioni (-23%), rispetto alle stime di 152 milioni. Ciò ha consentito al consiglio d’amministrazione presieduto da Giancarlo Fancel di proporre un dividendo pari a 1,07 euro ad azione, anche in tal caso superiore alle stime di un euro.

Mossa ha così commentato i numeri: “Sono risultati di grande soddisfazione che esprimono leadership nel settore e qualità negli importanti indicatori che misurano il nostro business come le voci ricorrenti. In un anno complesso e caratterizzato da criticità per il sistema finanziario siamo stati in grado di distinguerci per solidità nel percorso di crescita e per capacità di generare utili anche in contesti di mercato sfidanti. La strategia orientata a prodotti e soluzioni su misura valorizza le competenze dei nostri consulenti, come si evince dal forte contributo alla raccolta dalla struttura esistente. Le novità in cantiere per quest’anno rafforzano poi il nostro posizionamento esclusivo di banca private al servizio delle famiglie, ponendoci nelle migliori condizioni per cogliere le interessanti opportunità dei prossimi mesi”.

Clicca qui per leggere  il comunicato

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Consulenti, come è bello lavorare in Banca Generali

Banca Generali, Mossa “benedice” la blockchain

Banca Generali, miglior settembre di sempre

NEWSLETTER
Iscriviti
X