Tofanelli (Assoreti): “Universitari necessari per il futuro dei cf”

A
A
A

Nella videointervista il segretario generale di Assoreti parla dell’importanza della formazione dei giovani e delle sfide che attendono le reti di consulenti con l’avvento della direttiva Mifid 2.

Chiara Merico di Chiara Merico9 marzo 2017 | 15:11

OBIETTIVO FORMAZIONE – La formazione dei giovani è uno snodo cruciale per le reti dei consulenti finanziari, che tra qualche mese si troveranno ad affrontare un contesto profondamente mutato, con l’avvento della direttiva Mifid 2. A margine dell’incontro di presentazione della convenzione stipulata con l’Università Cattolica di Milano, Marco Tofanelli, segretario generale di Assoreti, fa il punto della situazione nella videointervista con Bluerating.com


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Assoreti, l’amministrato spinge la raccolta a ottobre

Assoreti, cresce il patrimonio a settembre

Allarme reti, gestito in rosso dopo due anni e mezzo

Reti, il gestito torna a sorridere

Tra Anasf e Assoreti serve più dialogo

Catania (McKinsey): “Valorizzare il ruolo del consulente”

Assoreti: parte la grande sfida della Mifid 2

Assoreti, il debutto di Molesini

J’accuse Anasf, Santorsola: “Non è un sindacato”

Consulenza, le sfide del futuro al convegno Assoreti

Fideuram ISPB vince la tappa, Mediolanum prima in gestito

Reti, amministrato meglio del gestito a luglio

Consulenza, la formazione al servizio dell’industria

Procapite, vincono Bnl Bnp Paribas e Generali

Reti, raccolta positiva a giugno, polizze con meno appeal

Consulenti sempre più sul trono del gestito

Assoreti, Molesini presidente

Assoreti, l’amministrato spinge la raccolta ad aprile

Assoreti, Colafrancesco lascia

OCF, Tofanelli (Assoreti): “Nuovo statuto garanzia per tutti”

Assoreti, patrimonio stabile nel primo trimestre

Assoreti, raccolta ancora positiva a marzo

Buone regole da migliorare

Assoreti, lo sprint dell’amministrato

Reti, raccolta ancora tonica

Assoreti: il patrimonio dei clienti supera i 518 miliardi

ConsulenTia18/Tofanelli (Assoreti): “Reti, cogliete l’attimo”

Assoreti: 2017 da record per la produzione

Assoreti, raccolta in frenata a novembre. Bene il gestito

Reti, a ottobre riparte la raccolta

Reti, nuovo record per il patrimonio

Reti, raccolta positiva ma in frenata

Reti, agosto da record per la raccolta

Ti può anche interessare

Orsi (M&G): “Come muoversi sui mercati volatili”

Intervista al deputy country head per l'Italia di M&G ...

Bini Smaghi (Arca Fondi): “I Pir, il mercato Star e le eccellenze italiane”

Nuova puntata della rassegna di Bluerating.com dedicata ai piani individuali di risparmio. ...

Cervellin (Gam): “Investire con algoritmi e Big Data”

Videontervista all'amministratore delegato di Gam Sgr Italia ...