Tofanelli (Assoreti): “Universitari necessari per il futuro dei cf”

A
A
A

Nella videointervista il segretario generale di Assoreti parla dell’importanza della formazione dei giovani e delle sfide che attendono le reti di consulenti con l’avvento della direttiva Mifid 2.

Chiara Merico di Chiara Merico9 marzo 2017 | 15:11

OBIETTIVO FORMAZIONE – La formazione dei giovani è uno snodo cruciale per le reti dei consulenti finanziari, che tra qualche mese si troveranno ad affrontare un contesto profondamente mutato, con l’avvento della direttiva Mifid 2. A margine dell’incontro di presentazione della convenzione stipulata con l’Università Cattolica di Milano, Marco Tofanelli, segretario generale di Assoreti, fa il punto della situazione nella videointervista con Bluerating.com


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

J’accuse Anasf, Santorsola: “Non è un sindacato”

Consulenza, le sfide del futuro al convegno Assoreti

Fideuram ISPB vince la tappa, Mediolanum prima in gestito

Reti, amministrato meglio del gestito a luglio

Consulenza, la formazione al servizio dell’industria

Procapite, vincono Bnl Bnp Paribas e Generali

Reti, raccolta positiva a giugno, polizze con meno appeal

Consulenti sempre più sul trono del gestito

Assoreti, Molesini presidente

Assoreti, l’amministrato spinge la raccolta ad aprile

Assoreti, Colafrancesco lascia

OCF, Tofanelli (Assoreti): “Nuovo statuto garanzia per tutti”

Assoreti, patrimonio stabile nel primo trimestre

Assoreti, raccolta ancora positiva a marzo

Buone regole da migliorare

Assoreti, lo sprint dell’amministrato

Reti, raccolta ancora tonica

Assoreti: il patrimonio dei clienti supera i 518 miliardi

ConsulenTia18/Tofanelli (Assoreti): “Reti, cogliete l’attimo”

Assoreti: 2017 da record per la produzione

Assoreti, raccolta in frenata a novembre. Bene il gestito

Reti, a ottobre riparte la raccolta

Reti, nuovo record per il patrimonio

Reti, raccolta positiva ma in frenata

Reti, agosto da record per la raccolta

Reti, fondi e polizze trainano la raccolta

Tofanelli (Assoreti e Ocf): “Il 30 bis? Vigilanza più difficile ma nei tempi giusti”

Reti, il patrimonio sfiora i 500 miliardi

Reti, raccolta positiva ma in frenata

Reti, raccolta boom grazie a fondi e polizze

Regole Esma, la classificazione della clientela è il tallone d’Achille

Assoreti, fondi e polizze trainano la raccolta di aprile

Colafrancesco (Assoreti): “Puntiamo sulla relazione professionale”

Ti può anche interessare

Consob day: rivivi il discorso di Mario Nava

Il video completo con l'intervento del presidente di Consob ...

Bini Smaghi (Arca Fondi): “I pir, il mercato Aim e le opportunità per le pmi”

Nuova puntata della rassegna di Bluerating.com dedicata ai piani individuali di risparmio. ...

Navigare sui mercati, con Vespucci e Magellano

Videointervista a Gianluca Ferretti, responsabile fondi bilanciati e corporale di Anima Sgr ...