Grosset (UniCredit), “vi spiego cosa è successo ai certificati con la Brexit”

A
A
A
Gianluca Baldini di Gianluca Baldini 8 Luglio 2016 | 07:56
L’esito del referendum potrebbe non essere una notizia negativa per il settore dei certificati. Ce lo spiega Christophe Grosset a margine del webinar che lo specialista realizza ogni mese in collaborazione con Bluerating.

La Brexit ha sbaragliato il mondo dei certificati, ma non è detto che questo sia per forza un male. È la tesi dell’investment specialist di UniCredit, Christophe Grosset a margine del consueto webinar che l’istituto di Piazza Gae Aulenti realizza in collaborazione con Bluerating. “Abbiamo notato una crescita dei certifificati a leva”, ha detto Grosset. L’appuntamento è per il prossimo webinar che si terrà il 15 settembre

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Brexit, continuano le incertezze nonostante l’accordo

Mirabaud AM: il 2021 potrebbe essere un anno brillante per le banche britanniche

La Brexit è fatta: che cosa attende ora gli investitori nel Regno Unito?

NEWSLETTER
Iscriviti
X