Private Banking Summit 2017, il video di tutto il convegno

A
A
A
di Redazione 27 Novembre 2017 | 09:42
Cinque top manager hanno ragionato sugli effetti della direttiva sul mercato e sulle loro società.

Mifid 2 non potrà non avere ripercussioni anche sull’industria del private banking, che cura i patrimoni più consistenti delle famiglie e delle imprese italiane. Con quali sfide e opportunità? E come cambierà la relazione fra banker e cliente? Di tutto questo si è discusso mercoledì 22 novembre al Private Banking Summit, in Borsa Italiana, in piazza degli Affari 6, Milano, dalle 10.00 alle 13.00.

Sul palco si sono confrontati Emanuele Bellingeri, responsabile di iShares per l’Italia, Antonello Sanna, ceo di ScmDaniela Usai, senior relationship manager presso Candriam InvestorsPaolo Gianferrara, responsabile wealth management solution di Bnl Private Banking, e Marco Caldana, ceo di Farad. La moderazione è stata affidata a Marco Barlassina, direttore di ForbesITALIA.com. I top manager hanno ragionato sugli effetti della direttiva sul mercato e sulle loro società.

CLICCA SUL VIDEO IN ALTO PER RIVEDERE LA PRIMA PARTE DELLA CONFERENZA

CLICCA SULLA SCHERMATA QUI SOTTO PER VEDERE LA SECONDA PARTE

 

CLICCA SULLA SCHERMATA QUI SOTTO PER VEDERE LA TERZA PARTE

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X