Kairos, il rientro di un ex partner

A
A
A
di Redazione 14 Settembre 2020 | 11:54
Torna nel team di Guido Maria Brera il gestore Alberto Federico Tocchio

Il gruppo Kairos ha annunciato l’ingresso di Alberto Federico Tocchio (nella foto a destra)  nel team di Asset Management di Kairos Partners Sgr, guidato da Guido Maria Brera . Si tratta di un rientro dopo una parentesi professionale fuori dall’azienda.

Tocchio è entrato infatti in Kairos subito dopo la laurea in Economia presso l’Università di Castellanza e ha costruito la sua carriera nel team di gestione della sede di Londra, Kairos Investment Management Limited;  Tocchio è stato partner del gruppo  fino alla sua uscita avvenuta nel 2017.

Nel 2017 ha scelto  Colombo Wealth SA, società di gestione patrimoniale indipendente di Lugano, per proseguire il suo percorso professionale in qualità di chief investment officer e membro del consiglio di amministrazione.

Oggi Tocchio torna in Kairos Partners Sgr, a Milano, per unirsi al team di gestione del fondo flessibile flagship di Kairos, focalizzato sul mercato azionario europeo, nella sua duplice versione KIS Pegasus UCITS, comparto della sicav di diritto lussemburghese e Kairos Pegasus, fondo d’investimento alternativo, di cui in passato aveva gestito la parte Ucits. Il ritorno in Kairos di Alberto Federico Tocchio, dopo quello a metà giugno di Francesco Zantoni, permette a Kairos Partners Sgr di riunire lo storico team di asset management.

Con il ritorno di Alberto il team di gestione si rafforza e continua così a crescere quello che io chiamo il laboratorio di Kairos, il nostro lievito madre, che è la nostra vera forza. Con questa squadra consolidata continueremo a portare avanti la nostra missione e a proporre con tempestività soluzioni nuove e vincenti per il contesto di mercato”, ha commentato  Brera,

E’ motivo di grande orgoglio tornare in Kairos”, ha dichiarato Alberto Federico Tocchio“Sono entusiasta all’idea di fare di nuovo parte della squadra con cui ho lavorato per ben diciassette anni, un team di professionisti che stimo molto, riconosciuto sul mercato. Torno arricchito da un’ulteriore esperienza che spenderò per contribuire a rafforzare ulteriormente la fabbrica prodotto di Kairos”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Asset allocation: lo stock picking che fa la differenza

Investimenti, gradi di difficoltà: medio il 2021, medio-alto il 2022, alto il 2023

Kairos punta sul venture capital a impronta Esg

NEWSLETTER
Iscriviti
X