Mercati

Banche USA, guerra di analisti

di Redazione

Giornata di borsa segnata dalle vendite, ancora una volta a trascinare i listini a ribasso sono stati i titoli del comparto banche. Settore finanza che sembra entrato in una serie di fenomeni di autolesionismo, tagliandosi rating a vicenda. Oggi è toccato infatti a Merrill Lynch, che ha di fatto ri ...

continua

In attesa del Pil dell'Eurozona

di Redazione

Dopo la chiusua negativa di Wall Street si attendono i dati del Pil dell'Eurozona. Per ora delude il dato francese in contrazione dello 0,3 per cento. ...

continua

Una strategia perpetua che fa la differenza

di Marcella Persola

Dopo l’apertura del Mef, JP Morgan AM è la prima società a creare un fondo di fondi immobiliare, che investe anche nel segmento delle infrastrutture. Un settore che presenta molteplici fattori di attrattiva per gli investitori istituzionali, alla ricerca di opportunità a livello globale... ...

continua

Mutui subprime: 501 miliardi di perdite, per ora…

di Redazione

Per ora la crisi successiva alla bolla dei mutui ha inflitto al sistema finanziario oltre 500 miliardi di dollari di perdite. C'è chi pensa che il peggio sia passato, chi invece come l'economista Nouriel Roubini parla di perdite che possono arrivare a 2 trilioni di dollari.La partita è aperta, e l ...

continua

Commodity: la festa è finita?

di Marco Mairate

Il sell-off sulle materie prime è iniziato nei primi di luglio e ha subito una rapida accelerazione nelle ultime settimane. Correzione fisiologica o inversione di tendenza? Jim Rogers, uno dei più grandi sostenitori delle materie prime, scriveva nel 2003 "Quando Merrill Lynch tonerà sul mercato d ...

continua

JP Morgan e UBS fanno tornare la paura

di Redazione

L’orso è tornato nelle piazze finanziarie, questa volta però si è portato anche la paura. Dopo i rialzi degli scorsi giorni, i dati presentati da JP Morgan ed UBS hanno fatto ritornare la sindrome da Subprime. I due colossi finanziari hanno infatti registrato ingenti perdite a causa di svalutaz ...

continua

Mercati Asiatici : Il Giappone al bivio

di Redazione

L’Asia sta vivendo un periodo di grandi cambiamenti sociali che inevitabilmente finiranno per contribuire a ridisegnare anche l’economia della regione. ...

continua

Giugno da dimenticare per gli Hedge Fund

di Redazione

Un giugno negativo per l'industria degli hedge, che hanno risentito di tutti i temi negativi dei mercati: borse mondiali negative, non solo in occidente, ma anche in India e Cina.A questo si è aggiunto il caro-petrolio, il rialzo delle commodities e il costante aumento dell'inflazione. ...

continua

Borse in rosso, prese di beneficio e pochi volumi

di Redazione

Indici azionari europei che si riprendono dopo una mattinata moderatamente negativa. Alle 15.oo l’indice Eurostoxx 50 è sostanzialmente invariato.Il petrolio, sceso anche sotto i 113 dollari al barile, continua a favorire il settore automobilistico e di riflesso anche l’aeronautica EADS. ...

continua

Le nuove tendenze di Wall Street, petrolio e M&A

di Redazione

Apertura di settimana positiva per le principali piazze finanziarie, in assenza di dati macro e di trimestrali a spingere gli investitori agli acquisti è stato l’ulteriore ribasso del petrolio. Il mercato però comincia a intravedere il fenomeno delle fusioni ed acquisizioni, che probabilmente ra ...

continua

Mercati Asiatici : La Cina in prospettiva

di Redazione

Mi ricordo ancora i target price di alcune note banche d’affari circa il prezzo che avrebbe dovuto raggiungere il petrolio entro agosto. Prezzo che il petrolio non ha mai raggiunto e da cui ormai è lontanissimo. Lo stesso fiorire di target fantasiosi da parte degli stessi soggetti ha di recente c ...

continua

Il private equity del real estate

di Marcella Persola

Caccia alle occasioni nel settore immobiliare dove dominano i fondi di private equity. Che hanno iniziato a investire preponderantemente nel segmento da qualche mese. E il miglior fondo è gestito in Asia. ...

continua

Asset management: i tempi cambiano

di Marco Mairate

Sempre meno privati, sempre più isituzionali. Il peso dei piccoli risparmiatori nel mercato azionario globale continua a scendere a favore dei grandi fondi governativi e delle banche centrali asiatiche. ...

continua

Governo Americano, finiti gli aiuti a Fannie Mae e Freddie Mac

di Redazione

Chiusura di settimana positiva per le piazza finanziarie, dopo la seduta negativa di giovedì, l’8 agosto ha rivisto ritornare gli acquisti sui listini. Complice il prezzo del petrolio, che ha registrato un ulteriore ribasso. Ma, come succede da diversi mesi a questa parte, le cattive notizie arri ...

continua

Mercati Asiatici : Giochi di guerra

di Redazione

Dalle Olimpiadi dell’antica Grecia abbiamo ereditato una regola : Quando i Giochi olimpici iniziano, si interrompe la battaglia. Ma anche questa volta la regola non è stata rispettata, visto che nel giorno in cui si è aperta la XXIX edizione dei Giochi, è scoppiata la guerra tra Russia e Georgi ...

continua

Inizio di settimana positivo per i mercati

di Redazione

Wall Street chiude la scorsa settimana con un venerdì all’insegna di un cospicuo rialzo: S&P 500 +2,39% e Nasdaq Composite +2,48%. Sicuramente a dare slancio al mercato ha contribuito la debolezza del petrolio, sceso in area 115 dollari al barile, i mercati infatti hanno infatti scelto di sof ...

continua

Via del protezionismo

di Private Banker

La crisi dei mercati ha avuto diversi effetti negativi, ma il peggiore sembra essere la voglia di protezionismo che ha coinvolto il mondo politico. E a rischio c'è anche il risparmio gestito. ...

continua

Terremoto auction-rate: Citigroup, Merrill Lynch e UBS trovano un accordo

di Redazione

La vicenda delle Auction-rate securities, potrebbe essere solo all'inizio. Grandi gruppi hanno trovato un accordo, ma altri potrebbero essere accusati; e altri Stati americani potrebbero farsi avanti con nuove accuse.Questa sembra essere la ciliegina sulla torta della bolla scoppiata per i mutui sub ...

continua

Assicurazioni & Investimenti sicuri

di Marco Mairate

Fino a pochi mesi fa banche e assicurazioni erano gli asset a prova di bomba che ogni portfolio manager inseriva nel proprio fondo. Oggi i due settori sono al centro di una crisi strutturale e finanziaria che lascia ben poco spazio alla tranquillità. Da quando la finanza 'sintetica' si è insinuata ...

continua

Le politiche della BCE e FED rimangono in attesa

di Redazione

Tornati gli orsi nelle principali piazze finanziarie, dopo una settimana di tori, la seduta di giovedì ha rivisto le vendite. Giornata che ha visto la Banca Centrale Europea lasciare i tassi invariati, come del resto ha fatto anche oltreoceano la FED. ...

continua

LTCM e Subprime, analogie e differenze di due crisi finanziarie

di Marco Mairate

Andrew Zachary, astrofisico con il pallino della finanza, viene assunto nel 1993 da una società che successivamente prenderà il nome di Long Term Capital. A più di quindici anni da quella esperienza, Zachary racconta l'energia e l'entusiasmo dietro un gruppo di super geni vittime del loro stesso ...

continua

Mercati Asiatici : Ragion di Stato

di Redazione

C’è una società che fornisce acqua a circa 110 milioni di persone in tutto il mondo, raccoglie e tratta i rifiuti di 50 milioni di persone e gestisce i trasporti pubblici in 27 paesi che a causa del calo del dollaro e del rincaro dell’energia ha dovuto impegnarsi a fare dismissioni in vista la ...

continua

Fondi hedge, l'analisi di Pyxis Capital Management

di Marco Mairate

Gli hedge nel 2008 hanno registrato performance deludenti, per lo meno se paragonate agli anni passati, quando gli alternativi segnavano rialzi a doppia cifra. Alla fine di luglio i fondi hedge (monitorati dall'indice CS/Tremont) segnano un progresso dello 0,51% ma i L/S equity sono ancor in rosso d ...

continua

Le Banche USA chiedono una riforma del mercato

di Redazione

Le grandi banche USA, sotto la guida di Gerald Corrigan, si stanno muovendo in prima persona per sollecitare nuove regole. Per quanto possa sembrare il classico “chiudere la stalla dopo che i buoi sono scappati”, è positiva la presa d’atto rispetto alla pericolosità per tutto il sistema di u ...

continua

Obbligazioni a dodici mesi, un vero affare…

di Manuela Tagliani

La curva dei tassi in Euro è inclinata negativamente, a volte succede, e in più ha un picco nella scadenza a dodici mesi. Cerchiamo di capirne le cause, ma l'elemento certo è che per chi vuole investire in obbligazioni l'investimento in titoli a un anno in questo momento è il più conveniente. ...

continua

GLG e Blackstone, la crisi evapora gli utili

di Marco Mairate

Lo scorso anno Stephen A. Schwarzman, Ceo di Blackstone, festeggiava il suo 60° compleanno tra centinaia di invitati mentre Rod Stewart intonava "Do you think I'm sexy". GLG Partners, dopo la sbornia di performance del 2007, perde lo star trader Greg Coffey e miliardi di dollari in masse gestite. O ...

continua

Si salva BNP ma Freddie Mac fa paura

di Redazione

Mercoledì di respiro per le piazze finanziarie: dopo la seduta da New Economy di ieri, i mercati sono ritornati alla normalità. Anche se comunque la seduta è stata interessata dai dati positivi arrivati dalla francese BNP e nel contempo da quelli ancora negativi della statunitense Freddie Mac. Li ...

continua

Un sogno lungo un giorno

di Redazione

La maglia nera va alla borsa di Hong Kong che dopo aver perso il giorno magico di ieri (a causa della forzata chiusura dovuta al tifone) scambia poco prima della pausa di mezzogiorno sui livelli di chiusura di 2 giorni fa, quando le contrattazioni si chiusero con perdite superiori al 2%. ...

continua

Wall Street su, borse asiatiche giù

di Redazione

La giornata di ieri si è chiusa in bellezza anche per le borse americane con l'S&P 500 a quota 1289.2 +0.34% (massimo del 23 luglio scorso), il Dow a 11656 +0.35% ed in N a 2378.4 +1.2%. ...

continua

Non solo ombre sul mercato, soprattutto se il petrolio scende…

di Manuela Tagliani

L’ultima settimana di luglio, in attesa del mese di agosto tradizionalmente molto volatile a causa della limitata liquidità, si è contraddistinta per un calo della volatilità sulle principali asset class.Il calo del prezzo del petrolio consente un maggiore ottimismo, e anche se le ombre continu ...

continua
NEWSLETTER
Iscriviti
X