Etf, materie prime in rialzo

A
A
A
di Biagio Campo 23 Gennaio 2009 | 17:10
Il recupero dell’America aiuta nel finale i listini europei, che tuttavia chiudono in ribasso.Bene le materie prime con zucchero, cotone e caffè, così come e i metalli preziosi, con l’oro ancora in gran spolvero.Il rialzo del dollaro aiuta la liquidità in valuta.

Dopo un’apertura fortemente negativa la borsa americana ha annullato le perdite, ed il Nasdaq è girato in rialzo;
bene quindi il Lyxor Etf Nasdaq-100 (+1,56%), male invece l’Ishares Msci North America (-1,14%), indice composto dalle 750 azioni maggiormente liquide negoziate nelle borse statunitensi e canadesi.
Meglio riesce a fare il Powershares Eqqq Fund (+1,88%), fondo a gestione attiva composto dalle azioni delle 100 maggiori aziende negoziate sul Nasdaq Stock Market.

Le piazze europee hanno ridotto le perdite, ma chiudono comunque in ribasso; [s]Lyxor[/s] Etf S&P/Mib (-0,45%), [s]Db-X-Trackers[/s] S&P/Mib Index Etf (-1,84%), Db-X-Trackers Smi Etf (-2,82%), Lyxor Etf Dax (-0,84%), [s]Ishares[/s] Ftse 100 (-0,11%).
Molto male il Powershares Dynamic Italy Fund (-11,53%), che vede Pirelli Real Estate e Fiat tra i titoli più pesati.

La forza dello yen, oggi a 114 contro Euro, aiuta gli Etf sul Giappone, Ishares Msci Japan (+0,80%), Lyxor Etf Japan Topix (-0,09%).

Materie prime in buon rialzo.

Bene lo zucchero, [s]Etf Securities[/s] Sugar (+3,38%), legato al prezzo dei future sullo Zucchero negoziati presso il CSCE (Coffee Sugar and Cocoa Exchange di New York), il cotone, Etf Securities Cotton (7,30%), che riflette il prezzo dei future sul cotone negoziati presso il NYCE (New York Commodities Exchange) ed il caffe, Etf Securities Coffee (+2,33%), legato al prezzo dei future sul caffè negoziati presso il CSCE.
Continua il rally dell’oro che punta ormai gli 880 dollari; Etfs Gold (+4,92%), Etfs Gold Bullion Securities (+6,19%), Etfs Physical Gold (+4,85%). 

Il rialzo del dollaro permette un buon guadagno per il Db X-Trackers Ii Fed Funds (+0,87%), fondo liquidità denominato in dollari, che si rivaluta in base al tasso dei federal funds, mentre il basso livello dei tassi frena la liquidità in Euro; Lyxor Etf Euro Cash (+0,00%), Db X-Trackers Ii Eonia Tri (+0,00%).

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Borse internazionali: il punto tecnico della settimana

Etf, da Lgim un innovativo strumento sulle commodity a Piazza Affari

Commodity: ecco il portafoglio in Etc che sfiora un rialzo del 60%

NEWSLETTER
Iscriviti
X