Etf, in attesa di Obama forti cali

A
A
A
di Biagio Campo 19 Gennaio 2009 | 17:00
La giornata sull’Etf Plus è stata salvata dagli indici short e da quelli sulle materie prime, con grano e soia in rialzo, che bilanciano il calo del petrolio. In profondo rosso gli Etf bancari.Anche in giornate come questa gli Etf permettono buone strategie con forti rialzi.

Non è bastato il piano di salvataggio da 50 miliardi di sterline del governo inglese, per evitare un nuovo calo dei mercati.

La giornata non si era aperta male in Asia, ma il pessimismo di giornata ha prevalso con un calo dei corrispondenti Etf; [s]Db X-Trackers[/s] Ftse/Xinhua China 25 Etf (-0,62%), [s]Ishares[/s] Ftse/Xinhua China 25 (-1,23%), [s]Lyxor[/s] Etf China (-0,73%), Lyxor Etf Hong Kong Hsi (-1,22%), Db X-Trackers Msci Korea (-1,63%), Ishares Msci Korea (-0,56%).

Si abbatte pienamente sugli Etf la crisi del settore bancario europeo, che ha visto oggi il crollo di Royal Bank of Scotland; Db X-Trackers Dj Stoxx 600 Banks (-12,61%), Lyxor Etf Dj Stoxx 600 Banks (-9,69%).

Gli indici short riprendono a guidare i rialzi, con il Db X-Trackers Dj Stoxx 600 Banks Short (10,29%) come migliore dell’[a]Etf Plus[/a] di [s]Borsa Italiana[/s].
Più contenuti i rialzi per [s]Sgam[/s] Bear S&P/Mib (+2,89%), Db x-trackers S&P 500 Short (+2,11%), Db X-Trackers Shortdax (+2,14%), Lyxor Short Strategy Europe, sul Dj Stoxx 600 (+3,26%), Sgam Etf Xbear S&P/Mib (+3,87%).

Contrastante l’andamento delle materie prime.
Il calo previsto per la domanda di petrolio e la mancanza di liquidità del mercato spinge al ribasso il barile; Etc Securities Crude Oil (-3,80%), Etc Securities Brent 1mth Oil Securities (-6,15%), [s]Etc Securities[/s] Wti 2mth Oil Securities (-6,18%).
Bene invece il grano con l’Etc Securities Corn (+2,99%), con sottostante il future sul frumento del Chicago Board of Trade (CBOT) e l’Etc Securities Wheat (+2,38%), che riflette il prezzo dei future sulla farina negoziati al CBOT, in rialzo anche se tra scambi ridotti, stesso discorso per l’Etc Securities Soybeans (+2,83%), a seguito del rialzo dei semi di Soia a Chicago.

Gli Etf short e le materie prime hanno offerto, anche a fronte della difficile giornata odierna, ottime opportunità di investimento.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Etf, da Lgim un innovativo strumento sulle commodity a Piazza Affari

Borsa Italiana: al via l’Italian Equity Week

DWS Group, tonfo a Francoforte. Indagini USA su investimenti ESG

NEWSLETTER
Iscriviti
X