Etf – Il momento negativo per le assicurazioni

A
A
A
Avatar di Fabio Coco 9 Marzo 2009 | 09:10
Il continuo ribasso dei tassi d’interesse per dar respiro al credito, oltre che far calare la fiducia nei risparmiatori, sta danneggiando i titoli collegati al mondo assicurativo.

Il db x-trackers DJ Stoxx 600 Insurance Etf (Isin: LU0292105193), prodotto emesso da DB X Trackers, replica l’andamento dell’indice DJ Stoxx 600 Insurance.

E’ di tipo Total Return, quindi reinveste i propri dividendi all’interno del suo indice senza distribuirli, e presenta basse commissioni, pari allo 0,30%.

Dato il sottostante, se ne deduce come questo strumento finanziario investa sulle principali compagnie assicurative d’Europa. In particolare, il DJ Stoxx 600 Insurance è un sotto-insieme del più vasto Down Jones Stoxx 600, indice che comprende le prime 30 società assicurative europee, raccolte in base alla loro capitalizzazione di borsa.

Questo prodotto è tra i cinque peggiori Etf del 2009, facendo registrare una variazione negativa dell’11,4% tra il 4 Marzo (13,731 euro) ed il 5 Marzo (12,166 euro). Ad un anno, questo strumento registra un ribasso del 60,94%.

Questo Etf espone quindi il possessore, al trend del settore assicurativo, solitamente legato all’andamento dei tassi d’interesse.

Infatti, il mondo delle assicurazioni risente positivamente di forti rialzi dei tassi, poiché questo fenomeno migliora la gestione finanziaria delle compagnie assicurative.

Al contempo, però, un forte calo degli stessi, come la riduzione all’1,5% fissata settimana scorsa dalla BCE, danneggia marcatamente questo settore. Da qui, l’attuale prestazione negativa di questo Etf:

Per coloro che hanno sottoscritto questo prodotto o che intendono farlo, come sempre si consiglia di inserirlo nel contesto di un portafoglio ampio e bilanciato, al fine di diversificarlo. Non da ultimo, come molti Etf, non ci si dimentichi del rischio di cambio oltre a quello di tasso: l’indice che compone questo db X-trackers, espone ai rischi legati alle quotazioni della sterlina e del franco svizzero, le cui società assicurative sono fortemente presenti all’interno dell’indice.
 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Etf – Long o short su petroliferi e gas?

Etf – La classifica dei più scambiati a maggio per controvalore

Etf – Inflazione al minimo in Italia

NEWSLETTER
Iscriviti
X