CVC Capital Partners sta per acquisire iShares

A
A
A
di Fabio Coco 1 Aprile 2009 | 10:40
Le cifre che girano in questi giorni, vorrebbero che la trattativa si concludesse in settimana su una cifra che si aggirerebbe attorno ai 3 mld di sterline.

Come riportato ieri da BlueTG, Cvc Capital Partners è in trattative esclusive con Barclays per l’acquisito delle divisione iShares, l’emittente impegnata nel settore degli exchange-traded fund.

Secondo Reuters e Bloomberg, il prezzo della transazione dovrebbe attestarsi sui 3 miliardi di sterline, pari a 4,3 miliardi di dollari.

Per Reuters, la cessione non riguarderebbe il business di securities lending della controllata a San Francisco Barclays Global Investors (BGI), la controllante di iShares. Inoltre, Barclays dovrebbe conservare circa il 20% di esposizione nei confronti di iShares attraverso warrant. L’operazione dovrebbe esser conclusa entro la fine di questa settimana.

Su iShares erano sono state avanzate, nei gionri scorsi, offerte anche da Hellman & Friedman, Apax Partners, da Colony Capital e Bain Capital. Pare che anche Goldman Sachs avesse avanzato una proposta (si veda il precedente articolo).

A causa della comprensibile delicatezza di questo tipo di operazioni, Barclays al momento non ha ancora rilasciato alcuna comunicazione alla stampa, ma si appresterà a farlo non appena saranno chiari e conclusi i dettagli dell’operazione. La Banca, al momento, preferisce prima terminare la propria trattativa diretta con Cvc Capital Partners; in un secondo momento, sicuramente provvederà a diffondere l’esito della vicenda.

Il fatto poi che Barclays, di fatto, non abbia smentito le voci di una possibile vendita della divisione iShares a un prezzo compreso tra i 3 ed i 5 miliardi di sterline, potrebbe significare che il prezzo potrebbe essere veramente questo.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X