Certificati – Equity Protection in sottoscrizione

A
A
A
di Fabio Coco 9 Aprile 2009 | 07:40
L’Equity Protection Select su Key Ideas Quanto Euro garantisce tra 4 anni un rimborso minimo del 103% ed un tetto massimo sul rialzo del titolo con il rendimento minore tra i quattro cui il certificato si riferisce, del 140%.

Il terzo certificato in sottoscrizione sino al 30 aprile di BNP Paribas, è l’Equity Protection Select su Key Ideas Quanto Euro (Isin NL0009097757). Emesso nella quantità massima di 300mila certificati al prezzo unitario di 100 euro, questo strumento verrà emesso il 7 maggio 2009, con scadenza tra 4 anni, il 30 luglio 2013.

Consigliati per investitori prudenti, gli Equity Protection sono strumenti a capitale protetto. In questo strumento specifico, l’investitore partecipa ai rialzi del paniere titoli sottostante beneficiando, a scadenza, di una totale protezione del capitale investito.

L’Equity Protection in questione, garantisce una performance compresa tra il 3% (la protezione minima)  e il 40% (il Cap): il rendimento minimo del 3%, è garantito qualsiasi cosa accada ai mercati. In piu’ l’investitore ha la possibilità di guadagnare la minore performance registrata da uno dei quattro titoli: Eni, Danone, France Telecom, GlaxoSmithKline fino ad un rendimento massimo del 40%.

A scadenza, il certificato rimborsa, quindi, almeno il 103% dell’investimento iniziale, con la possibilità di guadagnare dal rialzo dei 4 titoli sino al Cap massimo del 140%. Per rialzo dei 4 titoli, si intende come riferimento, il rendimento del titolo tra i 4, che ha performato meno; in sostanza, è un worst of.

Ad esempio, se anche un solo titolo del paniere “Key Ideas” ha avuto una performance negativa rispetto al valore di strike (supponiamo -15% come nella scheda del prodotto), il certificato rimborserà nominale più il bonus minimo garantito del 3%. Se, invece, il titolo con il minor rendimento avrà registrato una performance straordinaria del 70%, supponiamo, il contratto rimborserà nominale più il bonus massimo del 40%.

Per gli altri due prodotti in sottoscrizione dell’emittente, si vedano i seguenti due articoli: Athena su DJ Eurostoxx 50 e Bonus Cap su Enel.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Certificati, da Bnp Paribas una nuova serie di Step-Down Cash Collect

Etf, Bnp Paribas quota tre nuovi prodotti Esg a Piaza Affari

Consulente prendi nota: ecco cosa vogliono gli investitori

NEWSLETTER
Iscriviti
X