Etf – Presto in quotazione il nuovo fondo di Sgam

A
A
A
di Fabio Coco 21 Aprile 2009 | 07:40
Borsa Italiana deve ancora comunicare l’avvio alla negoziazione dello Sgam Etf Flexible S&P/Mib. Questo strumento garantirà all’investitore una protezione parziale del capitale pari all’80%, tramite un trasferimento di risorse sul mercato monetario Eonia.

Il 16 aprile, Borsa Italiana si è preparata ad accogliere un nuovo prodotti sull’EtfPlus, segmento OICR strutturati – classe 1. Si tratta dello SGAM Etf Flexible S&P/Mib (FR0010446641), emesso da Sgam Index SA. Tuttavia, la data di avvio alle negoziazioni deve essere ancora comunicata.

In generale, gli Etf di tipo Flexible di Sgam, tramite un meccanismo assicurativo, consentono all’investitore di beneficiare della performance dell’indice, minimizzando il rischio. Infatti, tali strumenti sono in grado di limitare l’impatto di un trend negativo seguito dal sottostante, proteggendo parzialmente il capitale dell’investitore, in una percentuale dell’80% dell’ultimo NAV dell’Etf conseguito nell’anno precedente.

Il meccanismo di assicurazione consiste nel trasferire una parte di quanto investito in un mercato monetario (Eonia), sino al rimbalzo dell’indice. In questa maniera, l’esposizione dell’indice è inferiore al 100%, al fine di proteggere parzialmente il capitale.

Ad ogni modo, se il NAV dell’Etf scende sotto il livello della protezione parziale del capitale, tutto il capitale investito può esser trasferito nel mercato monetario. In tal circostanza, l’investitore continuerà ad essere esposto all’indice dopo la revisione della propria protezione parziale del capitale, il primo gennaio di ogni anno.

Comunque, gli analisti di Sgam, lavorano al fine di anticipare i trend futuri per determinare la partecipazione ottima nella performance dell’indice. In questa maniera, l’esposizione all’indice potrà raggiungere il suo massimo (il 100%). Se il mercato dovesse calare, gli investitori saranno sotto-esposti al mercato, grazie all’aiuto della massimizzazione della protezione parziale del capitale. In sostanza, gli aggiustamenti sono una funzione della performance dell’indice e delle anticipazioni di mercato degli analisti di Sgam Alternative Investments.

I dividendi saranno ricapitalizzati all’interno dell’indice.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Etf, GraniteShares: nuova Sales Director per l’Italia

Etf, HANetf annuncia una partnership in Messico

Etf, da Hsbc AM tre obbligazionari sostenibili

NEWSLETTER
Iscriviti
X