Etf – Sempre più appetito per i mercati emergenti

A
A
A
Avatar di Fabio Coco 27 Aprile 2009 | 12:30
I prodotti iShares che replicano gli indici dei mercati emergenti, hanno attratto 322 milioni di euro di nuovi investimenti nei mesi di marzo e aprile. Di seguito, si riporta l’analisi comunicata dalla società emittente di Etf.

I flussi verso gli ETF dei mercati emergenti stanno registrando una significativa accelerazione, dimostrando un rinnovato appetito da parte degli investitori rispetto ai mercati cosiddetti sviluppati, afferma iShares, leader mondiale nel settore degli Exchange Traded Funds (ETF).

I nuovi flussi verso gli ETF dei mercati emergenti offerti da iShares hanno sinora mostrato una tendenza di crescita per il 2009, con cifre relative ai mesi di marzo e aprile che rappresentano un picco dall’inizio dell’anno ad oggi.

Le cifre chiave includono:
 - Nuovi investimenti per €322 milioni nei soli mesi di marzo e aprile attratti dalla gamma di fondi legati ai mercati emergenti offerti da iShares. Ciò rappresenta l’84% del totale di flussi in questa asset class per l’intero 2009 che ammonta a (€383 milioni).
– Il più popolare fra questi prodotti è stato il fondo iShares MSCI Emerging Markets, che ha raccolto net new asset per €171 milioni dall’inizio dell’anno ad oggi.

I volumi di scambio, sulle borse europee presso le quali questi prodotti sono quotati, per la gamma di prodotti dei mercati emergenti sono stati anch’essi notevoli, con più di € 2 miliardi di ETF iShares dei mercati emergenti scambiati nel 2009, di cui € 1.191 milioni scambiati nei mesi di marzo e aprile fino ad oggi. Ciò rappresenta un aumento del 26% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno .

Emanuele Bellingeri, responsabile iShares per il mercato italiano, ha commentato:  “Anche se continuiamo a vedere flussi verso prodotti obbligazionari, vi sono indicazioni che alcuni investitori stanno riscoprendo l’appetito per il rischio e sono alla ricerca di opportunità al di fuori dei mercati cosiddetti “sviluppati”. La gamma di ETF iShares relativa ai mercati emergenti offre agli investitori prodotti efficienti per ottenere esposizione alle classi azionarie e obbligazionarie dei mercati emergenti, e rappresenta uno strumento ideale sia per la costruzione di un’ asset allocation strategica come pure per opportunità tattiche di investimento”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Bellingeri lascia iShares per Credit Suisse

Etf e fondi hedge vanno a braccetto

Consulenti, tutti i numeri della passione per gli Etf

NEWSLETTER
Iscriviti
X