Société Générale lancia sul SeDex 26 nuovi CW

A
A
A
di Fabio Coco 19 Maggio 2009 | 13:45
Da oggi in negoziazione, i 26 nuovi covered warrant sull’indice S&P/Mib di Société Générale. La società emittente è la prima a proporre le scadenze di gennaio 2010 e dicembre 2013, oltre a vantare un’ampia gamma di CW, che la rende leader su Borsa Italiana.

In quotazione a partire da oggi sul SeDex, i 26 nuovi Covered Warrant sull’indice S&P/Mib di Société Générale. Rispetto alla gamma che già offre sul Sedex, come riportato in un comunicato della società, Société Générale ha aggiunto le scadenze di gennaio 2010 e dicembre 2013 (attualmente nessun altro emittente sul mercato italiano copre questa scadenza).  In questo modo SG copre tutte le scadenze mensili fino a gennaio 2010 e le scadenze a lungo termine con dicembre 2010, dicembre 2011, dicembre 2012 e dicembre 2013.

Come già sottolineato, tutti i 26 CW oggi emessi, hanno come sottostante l’indice S&P/Mib. Nel dettaglio, si tratta di una call ed una put con scadenza il 16 ottobre 2009, tre call e due put con maturity il 20 novembre 2009, due call ed una put con scadenza il 18 dicembre 2009, tre call e tre put con maturity date il 15 gennaio 2010, una call ed una put con scadenza il 17 dicembre 2010, una call ed una put con scadenza il 16 dicembre 2011, una call ed una put con maturity il 21 dicembre 2012, infine due call e due put con scadenza il 20 dicembre 2013.

SG ha oltre la metà del mercato dei covered warrant di Borsa Italiana e nel primi quattro mesi del 2009 ha registrato un ulteriore incremento della propria leadership. Infatti, possiede una quota di mercato in termini di controvalore del 65,46% (dati di Borsa Italiana al 30 aprile 2009), contro il 31,5% del 2008. Per numero di contratti, invece, possiede una quota di mercato del 67,03%, contro il 45% del 2008.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Certificati – Nuovo Aletti Butterfly su S&P500

Etf – Presto in quotazione il nuovo fondo di Sgam

Certificati – Contratti in calo sul Sedex

NEWSLETTER
Iscriviti
X