Certificati – Bonus Cap sulle blue chips europee

A
A
A
di Fabio Coco 25 Maggio 2009 | 07:40
Il Bonus Cap di db X-markets sull’indice di blue chips DJ Eurostoxx 50, con scadenza tra 3 anni, presenta un tetto massimo di rimborso pari al 130% dell’investimento iniziale ed una barriera fissata al 50% del valore inizialmente registrato dal sottostante. Attualmente, la distanza dell’indice dalla barriera è del +58%.

Il Bonus Cap su DJ Eurostoxx 50 (Isin DE000DB5Q0Y3), emesso da db X-markets il 20 marzo 2009, si riferisce all’indice europeo azionario, che comprende le 50 blue chips europee più importanti in termini di capitalizzazione di mercato, liquidità e peso nel settore d’appartenenza del titolo nell’area euro.

Con scadenza tra 3 anni, precisamente il 19 marzo 2012, questo strumento presenta una barriera pari al 50% (1.019,79 punti) del valore iniziale dell’indice DJ Eurostoxx 50, ovvero uno strike pari a 2.039,38 punti. Se a scadenza, il certificato non avrà mai raggiunto il livello barriera, allora l’investitore potrà beneficiare di un guadagno massimo del 130% (Cap a 2.651,45 punti) dell’investimento iniziale. Ad oggi, la barriera non è stata ancora raggiunta, anzi, la distanza da quest’ultima è pari al +58,12% circa.

Qualora, invece, il prodotto dovesse infrangere il livello della barriera, allora il sottoscrittore parteciperà direttamente ed in maniera passiva, alla performance del sottostante che, alla data di emissione, ha presentato una volatilità del 35%.


(dati al 22 maggio 2009 ore 16.15, tratti dal sito di X-markets)

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Certificati, da Intesa SanPaolo 24 nuovi Bonus Cap Barriera Continua End Of Day

Certificati, come muoversi in vista delle trimestrali Usa

Certificati, da Vontobel cinque nuovi Memory Cash Collect con Airbag

NEWSLETTER
Iscriviti
X