EasyETF nelle mani di BNP Paribas Asset Management

A
A
A
di Fabio Coco 27 Maggio 2009 | 14:40
La gestione operativa della gamma degli etf immobiliari, settoriali, creditizi e sulle commodity di EasyETF, passa da AXA IM a BNP Paribas AM. Si tratta di 22 fondi, per un totale di 1,3 miliardi di euro di asset gestiti.

Il 20 Maggio 2009, BNP Paribas Asset Management ed AXA Investment Managers  hanno firmato un accordo per il quale AXA IM si impegna a trasferire la gestione operativa degli etf immobiliari, settoriali, sulle commodity, sul credito e sulle infrastrutture a BNPP AM, per un totale di 22 fondi e 1,3 miliardi di euro di asset in gestione al 30 Aprile 2009.

Thibaud de Vitry, responsabile internazionale di AXA IM Investment Solutions ha commentato: “Siamo orgogliosi di ciò che abbiamo realizzato in questi ultimi 4 anni di partnership con BNPP AM. L’evoluzione del contesto economico e il rafforzamento di alcune scelte strategiche da parte di AXA IM ci hanno condotto a riconsiderare la nostra presenza sul mercato degli etf. La gamma EasyETF, d’altro canto, ha raggiunto un livello di maturità tale da renderne più efficiente la conduzione da parte di una singola entità e siamo lieti che a farlo sia BNPP AM.” Quando la transazione sarà completata, l’intera gamma EasyETF sarà integrata e gestita da un singolo team di gestione, all’interno di SIGMA, il dipartimento dedicato alla gestione dei prodotti indicizzati, strutturati e all’allocazione del rischio di BNPP AM.

Denis Panel, responsabile di SIGMA, il dipartimento dedicato ai prodotti strutturati, index tracking e all’allocazione del rischio di BNPP AM, ha detto “Il Gruppo BNP Paribas crede fermamente nel potenziale di sviluppo del mercato degli etf ed è per questo che BNPP AM sta assumendo la gestione dell’intera gamma EasyETF, che ad oggi conta 3,4 miliardi di euro di asset in gestione e che, dalla nascita della partnership (nel 2005) ad oggi, è stata condivisa con AXA IM”.

“Attraverso questo accordo, BNP Paribas pone gli etf al centro del suo sviluppo e mette a loro disposizione tutte le sue competenze di gestore e di investment banker. Manterremo inoltre una stretta relazione con i team di AXA IM per assicurare la continuità della gestione dei nostri prodotti e la tutela dei nostri clienti”.

La transazione, come riportato dal comunicato ufficiale, dovrebbe concludersi entro la fine del 2009 a seguito del completamento dell’iter autorizzativi presso le competenti Autorità di Vigilanza francesi e lussemburghesi.

Nella foto, Michel Pebereau, presidente di BNP Paribas.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

AXA Italia, con strategia e innovazione crescono anche gli utili

Fondi, da Lombard Odier un nuovo comparto in partnership con Axa IM

Nuove nomine in Axa Italia

NEWSLETTER
Iscriviti
X