Etf – Gli etf hanno sete di acqua pulita

A
A
A

Oltre all’energia pulita, PowerShares propone anche un altro etf “verde”, collegato alle società che operano nell’industria idrica: dall’approvvigionamento d’acqua al loro trattamento, dalla gestione delle risorse idriche alla loro distribuzione.

di Fabio Coco29 maggio 2009 | 12:30

Sempre a proposito degli etf “verdi” di PowerShares (“Quando i fondi si colorano di verde”), focalizziamo l’attenzione oggi sul PowerShares Palisades Global Water Fund

La domanda di acqua pulita per il consumo, l’irrigazione e la produzione industriale è in costante aumento. Come riporta un comunicato della società, il processo di investimento del “Water Fund” di Invesco PowerShares coinvolge società attive in tutti gli ambiti dell’industria idrica:

Società di approvvigionamento idrico – fornitori regolamentati di acqua, direttamente responsabili dell’approvvigionamento di utenti residenziali, commerciali e industriali.
Trattamento delle acque – società che applicano tecnologie e processi per la purificazione e il trattamento delle acque.
Analisi e monitoraggio – società che offrono servizi, strumenti o metodi per analizzare, testare e monitorare la qualità dell’acqua.
Infrastrutture e distribuzione – società che si occupano di costruzione, sostituzione, riparazione e ripristino dei sistemi per la distribuzione delle risorse idriche e la raccolta delle acque reflue e meteoriche.
Gestione delle risorse idriche – fornitori di servizi ingegneristici, operativi e tecnici che assistono i clienti pubblici e privati nella gestione delle risorse idriche.
Conglomerate – società che apportano un contributo significativo all’industria idrica ma sono comunque ampiamente diversificate in altri settori e mercati. 

A fine aprile, questo strumento ha avuto in gestione asset complessivi per 3,31 milioni di euro. Collocato il 18 gennaio 2008, il 27 maggio ha quotato a 5,761, in rialzo dello 0,30% rispetto alla precedente quotazione di 5,744. Nel 2008, però, l’etf ha avuto un rendimento a 12 mesi negativo, pari al -32%, in rialzo tuttavia da inizio anno, presentando uno year to date del 5,56%.  

Attualmente, su mille euro investiti un anno fa, il fondo ne restituisce 693,4, in ripresa dal minimo del 9 marzo, in cui rimborsava 515,6 euro.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Etf, la tattica paga di meno

Etf, quando gli smart beta cambiano il benchmark

Etf a tutto investment grade con Ubs

Etf, raccolta in picchiata

Il (vecchio) passivo è morto, evviva il (nuovo) passivo

Etf, perché avranno successo tra i consulenti

Capitali, come portarli all’estero (legalmente)

Consulenza previdenziale: gli etf piacciono ai fondi pensione

WisdomTree, CoCome ti innovo l’obbligazionario

Fondi passivi sostenibili, la strada è ancora lunga

Rivivi il webinar: Evoluzione dei mercati finanziari e nuovi modelli distributivi in Italia

Bnp Paribas Am, doppio ingaggio per gli Etf

Etf, gli smart beta piacciono un po’ di meno

Gli Etf sono un’arma di distruzione di massa?

WisdomTree e Etf Securities, affare fatto

Contenere la volatilità con gli ETF: missione possibile

Etf, un investimento smart ai tempi di Mifid 2

La guerra dei fondi

Una nuova guida per Spdr

J.P. Morgan AM, cinquina di Etf a Piazza Affari

Etf, proposta obbligazionaria di Spdr

Quando l’Etf è un ingrediente del portafoglio

5 modi smart per utilizzare gli ETF Smart Beta

Etf, 25 anni in ascesa

Etf Securities: metalli industriali ed energia per il 2018

Tra attivo e passivo: gli ETF Smart Beta

Il futuro è già presente

Giangrande (Deutsche Bank): “Come puntare sulla Cina con gli Etf”

Experience The Future – Consulta la Guida

Invesco, acquisizione miliardaria tra gli etf

Amundi lancia un Etf Pir compliant

Smart BETA e factor investing: Consultinvest fa chiarezza

Etf, la corsa continua anche nel secondo trimestre

Ti può anche interessare

46 corridor per SocGen

Indici, tassi e azioni, la proposta della società francese sul Sedex ...

Certificati, 21 nuovi Double Cash Collect per Bnp

Due tranche di emissioni per la casa francese ...

Vontobel: Ftse Mib, il conto alla rovescia per le elezioni non spaventa i mercati

Gli operatori stanno aspettano l’esito delle urne con una certa serenità e anche l’andamento de ...