Etc – +144% in sei mesi, i volumi scambiati per Etf Securities

A
A
A
di Fabio Coco 10 Giugno 2009 | 14:50
L’attivo gestito in Italia batte il record di 900 milioni di dollari con una crescita del 14% da maggio 2009. Gli etc correlati all’oro e quelli energetici sono i piu’ richiesti dal mercato italiano, insieme rappresentano il 75% del mercato degli etc. Il lancio di 10 etc short e 10 etc leveraged in Borsa Italiana completa la piattaforma di prodotti di investimento su commodity di Etf Securities. Si riporta il comunicato della società.

Etf Securities, il pioniere mondiale di exchange traded commodities (etc) ed emittente di exchange traded funds (etf), ha registrato afflussi record nei suoi etc quotati in Borsa Italiana con attivi gestiti (AUM) in forte crescita (+124%) dall’inizio dell’anno. Questi forti afflussi sono stati determinati dall’appetito crescente degli investitori italiani per le commodity e dal fatto che gli etc siano diventati il prodotto di investimento su commodity per eccellenza.

Gli etc sull’oro sono i preferiti dagli investitori italiani, rappresentando il 38% dell’intero mercato italiano con AUM complessivi pari a 330 milioni di dollari. ETFS Physical Gold (PHAU) rappresenta da solo il 20% dell’intero mercato italiano degli etc con un controvalore degli AUM di 179 milioni di dollari.

I fattori chiave che hanno guidato l’eccezionale richiesta di etc sull’ oro in Italia sono stati la crescente domanda degli investitori per una protezione contro l’instabilità dei mercati finanziari e le preoccupazioni riguardanti il futuro potere d’acquisto, dato il crescente deficit fiscale dei governi occidentali ed il conseguente rischio che le banche centrali stampino moneta in maniera aggressiva.

Gli etc sull’oro fisico di Etf Securities, ETFS Physical Gold (PHAU) e Gold Bullion Securities (GBS), sono garantiti fisicamente da lingotti d’oro “allocati” ovvero barre identificabili in modo inequivocabile e consentono un investimento senza rischio credito di controparte.

Anche gli etc energetici sull’ “oro nero” hanno continuato a brillare. ETFS Crude Oil (CRUD) è in assoluto l’etc singolo più popolare tra gli investitori italiani con AUM pari a 200 milioni di dollari e una quota di mercato del 22%. In totale gli etf energetici di Etf Securities rappresentano il 37% dell’intero mercato italiano.

A giudicare dai crescenti volumi ed AUM sugli etc petroliferi sembra che gli investitori italiani siano sempre più rialzisti sul prezzo del greggio e accedano a questo etc per proteggere gli investimenti a rendimento fisso dall’eventuale inflazione.

Interessante notare anche la crescita d’interesse degli etc sui metalli industriali i quali si stanno affermando come asset class sempre più popolare tra gli investitori italiani, in particolare tra le aziende che guardano con fiducia ai metalli industriali per il loro business e sono desiderosi di difendersi dai costi crescenti dei materiali di base. Oltre il 30% degli scambi degli etc sui metalli singoli registrati in Europa avvengono in Borsa Italiana.

La crescita dei flussi è stata potenziata dalla recente quotazione di 10 etc short e 10 etc leveraged in Borsa Italiana, che consente la possibilità di utilizzare un ampio range di strategie d’investimento. Gli short etc permettono agli investitori di guadagnare dalle flessioni registrate nei prezzi delle commodity. Gli etc Leveraged permettono di guadagnare dall’aumento dei prezzi delle commodity, fornendo esposizione con il 50% in meno del capitale.
“A causa dell’attuale situazione finanziaria, gli investitori stanno richiedendo prodotti liquidi e sicuri per proteggere il loro portafoglio. Di conseguenza, abbiamo registrato una fantastica risposta per gli etc” commenta Massimo Siano, head of sales – Italy. “Essere riusciti a raccogliere quasi 1 miliardo di dollari di attivo gestito in soli due anni, conferma quanto gli etc siano il migliore strumento per accedere al mercato delle materie prime, in termini sia di elevata liquidità che di facilità d’accesso e fiscalità . In aggiunta, gli etc short e leveraged quotati in Italia daranno agli investitori maggiori benefici strategici. Siamo felici di aver allargato gli orizzonti degli investitori italiani”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati, l’oro perde smalto. I prossimi target e gli Etc a Piazza Affari

Mercati, petrolio Brent: ecco fino a dove può arrivare e gli Etc a Piazza Affari

Commodity: ecco il portafoglio in Etc che sfiora il +90%

NEWSLETTER
Iscriviti
X