Certificati – Doppia Chance di vincere

A
A
A
di Fabio Coco 30 Settembre 2009 | 14:20
L’Athena Doppia Chance di BNP Paribas sul proprio titolo, ad ogni data di rilevazione intermedia, riconoscerà una cedola del 4,5% anche se il sottostante avrà perso terreno rispetto al valore iniziale, purché la perdita non sia superiore al 35% del valore di strike.

L’Athena Doppia Chance su BNP Paribas (NL000909877), in sottoscrizione sino al 30 ottobre, presenta una scadenza massima di tre anni, il 30 ottobre 2012. Lo strumento presenta due possibilità di scadenza anticipata (il primo novembre 2010 ed il 31 ottobre 2011): qualora in tali date di valutazione intermedie il titolo di BNP Paribas si trovi ad un valore superiore a quello di strike, infatti, il certificato rimborserà il 109% di quanto investito e scadrà prematuramente; se, invece, il sottostante sarà superiore alla barriera del 65%, ma inferiore al valore iniziale, allora lo strumento liquiderà una cedola del 4,5% e si procederà nella vita del prodotto. In sostanza, l’Athena Certificate, ad ogni data di rilevazione intermedia, riconoscerà una cedola del 4,5% anche se il titolo avrà perso terreno rispetto al valore iniziale, purché la perdita non sia superiore al 35% del valore di strike.

Nel caso si pergiunga alla scadenza naturale, se il titolo BNP Paribas prezzerà sopra il livello di partenza, l’investitore riceverà una cedola del 9%, oltre al rimborso del capitale nominale. Per perdite contenute del sottostante, invece, ossia qualora la barriera non venga infranta, lo strumento rimborserà il 104,5%, mentre, per perdite superiori al 35% del valore di riferimento iniziale del titolo della banca francese, l’investitore parteciperà direttamente alla performance del sottostante.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Fondi, BNP Paribas AM rafforza la gamma di prodotti indicizzati responsabili

Fondi: accordo Arca e BNP Paribas

Certificati, Bnp Paribas a fianco di Telethon con una nuova emissione

NEWSLETTER
Iscriviti
X