Sedex, si rivedono i Bonus

A
A
A
di Fabio Coco 19 Ottobre 2009 | 12:30
La media degli scambi giornalieri si è mantenuta elevata, seppur le statistiche settimanali hanno visto un generale calo nelle negoziazioni di un po’ tutte le tipologie.

Nell’ultima settimana (dal 12 ottobre al 16), la media degli scambi giornalieri sul Sedex si è mantenuta elevata, essendo stata pari a 50.350.800 euro, tuttavia un calo del 9,28% rispetto al livello record di 55.504.200 di 14 giorni prima. La ripartizione degli scambi resta nettamente a favore dei Covered Warrant, che tornano a riaffermarsi dopo il lieve calo, rivestendo un peso nei trade di praticamente il 53%. Stabili gli equity protection, che si portano al 32,15%, mentre compiono un balzo verso l’alto i bonus certificate, che salgono ad una fetta della torta del 3,70%, portandosi al terzo posto nella ripartizione degli scambi. I leveraged, infine, si attestano al 3, 33%. Nel rapporto Call/put, costantemente in crescita la prima tipologia (peso del 78%) a scapito della seconda (22%).


        (dati: UniCredit Group)


Ulteriori approndimenti sulle novità e le statistiche del SeDex
nella sezione Analisi realizzata in collaborazione con
:

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Certificati, da Intermonte e Goldman ecco il primo prodotto sulle eccellenze del made in Italy

Certificati, da Vontobel un Tracker sul settore della cosmesi

Certificati, da Societe Generale un long e uno short sul Vix Future

NEWSLETTER
Iscriviti
X