Certificati – Nuovo equity protection per Banca IMI

A
A
A
di Fabio Coco 13 Novembre 2009 | 10:00
Lo strumento sull’indice FTSE MIB presenta una scadenza a 5 anni, con la possibilità di beneficiare di un rendimento massimo, pari a sino il 151% dell’investimento iniziale.

In sottoscrizione sino al 2 dicembre, il nuovo Euro Equity Protection Cap Certificate di Banca IMI, sull’indice FTSE MIB (IT0004549538). Il costo di sottoscrizione è pari a 100 euro, inoltre lo strumento presenta una scadenza fissata al 4 dicembre 2014 ed è caratterizzato da un valore iniziale di riferimento del sottostante di 22.122,15 euro. La partecipazione dello strumento alla performance del sottostante è del 100%.

Alla maturity, per performance dell’indice superiori al livello di partenza o persino al Cap di 151 euro, l’investitore beneficerà comunque di un rimborso massimo pari al Cap (livello Cap dell’indice posto a 33.404,45 euro).

Per valori del sottostante superiori al livello di protezione del 95% (fissato a 21.016,04 euro), ma inferiori al livello iniziale o per decrementi maggiori del benchmark, l’investitore conoscerà una perdita di valore massima pari al livello di protezione (rimborso minimo, quindi, di 95 euro).

Il grafico mostra una simulazione storica su base 5 anni dell’indice di blue chip italiane:

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Addio Banca Imi, benvenuta IMI Corporate & Investment Banking

Certificati, da Banca Imi 32 nuovi Bonus Cap su azioni italiane ed estere

Dal Vix ai certificati: investire nel futuro con uno sguardo al presente. La conferenza di Finanza Operativa all’ITForum Online Week

NEWSLETTER
Iscriviti
X