Certificati – Aletti, Borsa Protetta su 4 azioni

A
A
A
di Fabio Coco 27 Novembre 2009 | 13:30
Il sottostante del nuovo prodotto è rappresentato da un basket composto dai quattro principali titoli azionari italiani negoziati nell’MTA, ossia Generali, Telecom Italia, Eni ed Intesa Sanpaolo. Il paniere è calcolato a scadenza, come media ponderata dei prezzi di chiusura dei componenti.

In collocamento sino al 28 dicembre, il nuovo Borsa Protetta con Cap su basket di azioni di Banca Aletti (IT0004555253). Si tratta di un certificato d’investimento a capitale protetto ideale per chi desidera puntare sul rialzo dei quattro titoli sottostanti equipesati (Generali, Telecom Italia, Eni ed Intesa Sanpaolo, così come negoziati nel MTA), con un orizzonte di medio termine (scadenza il 30 dicembre 2013).

Questo strumento consente all’investitore di partecipare alla performance positiva del paniere di indici sottostante, senza effetto leva e sino ad un rendimento massimo dato dal Cap pari al 125%, con una protezione parziale del capitale investito (protezione 90% sul livello iniziale del basket).

Il valore iniziale e finale del basket sono calcolati come media ponderata dei prezzi di apertura e chiusura di ciascuno degli indici che costituiscono il paniere. A scadenza, se il valore finale del basket sarà uguale o inferiore alla soglia di protezione, allora l’investitore beneficerà della protezione parziale del capitale.

Qualora, invece, il valore del sottostante sia superiore al livello di protezione, allora il risparmiatore godrà della somma tra la porzione di capitale protetta e la partecipazione all’apprezzamento del basket rispetto al livello di protezione, con tetto massimo di rimborso il Cap.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti