Good Morning Etf – La verdura fa bene

A
A
A
Matteo Chiamenti di Matteo Chiamenti 5 Marzo 2010 | 11:15
Analizziamo assieme l’etf che è partito meglio stamane sull’Etf Plus.

Da che mondo è mondo si sa che ogni investitore guarda essenzialmente al proprio orticello. Uscendo dalla metafora, va detto che l’ambito agricolo può rivelarsi anche artefice di buoni risultati sul fronte degli investimenti. Oggi parliamo del Etfs agriculture dj-ubsci, prodotto che, nonostante venga poco immediato pensarlo, è dotato di una discreta liquidità, segno evidente di un settore verso il quale molte persone puntano. Il prodotto infatti intende replicare l’indice sottostante composto da contratti future su 7 materie prime agricole (Caffè, Granturco, Cotone, Olio di Semi di Soia, Semi di Soia, Zucchero, Frumento)

Il grafico a 2 anni ci mostra che ci troviamo in fase di accumulazione all’interno di un trend rialzista, seppur contenuto nei termine. Il primo tentativo di sfondamento della resistenza a 4,36 è fallito, con rimbalzo decisamente importante, aspetto che fa dubitare sulla possibilità effettiva di superamento della resistenza nel breve termine. Tuttavia, se ci spostiamo all’analisi di lungo periodo, sussistono buone possibilità di apprezzamento della quota, specie in relazione ai valori pre-crisi, pari a oltre il 7.

ISIN: GB00B15KYH63
Codice di Negoziazione: AIGA

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X