Bnp Paribas quota una serie di Bonus Cap su titoli azionari

A
A
A
di Chiara Merico 23 Marzo 2017 | 10:51
I Bonus Cap permettono di ottimizzare il portafoglio rispetto all’investimento diretto in azioni, offrendo un diverso profilo di rischio-rendimento e proteggendo al tempo stesso il capitale investito da moderati ribassi.

L’EMISSIONE – BNP Paribas annuncia l’emissione di una nuova serie di certificate Bonus Cap su titoli azionari con durata nove mesi e rendimenti potenziali compresi tra il 4,5% il 14,5%. I Bonus Cap permettono di ottimizzare il portafoglio rispetto all’investimento diretto in azioni, offrendo un diverso profilo di rischio-rendimento e proteggendo al tempo stesso il capitale investito da moderati ribassi. Permettono inoltre di ottenere a scadenza un Bonus se nel corso della vita del Certificate il sottostante non ha mai raggiunto un valore pari o inferiore alla Barriera. Grazie alla barriera a scadenza che caratterizza i Bonus Cap, è possibile guadagnare anche in caso di ribassi moderati delle azioni sottostanti, compresi tra il 20 e il 40% del valore iniziale. Il funzionamento di questo tipo di prodotto è molto semplice. A scadenza, se durante l’intera vita del certificate non si è mai verificato l’evento Barriera, il Bonus Cap paga il valore nominale del certificate più il premio, chiamato appunto Bonus. Se invece si verifica l’evento barriera, a scadenza il Certificate non paga il Bonus, ma un importo commisurato all’effettiva performance del sottostante. In questo caso sono possibili due scenari: l’investimento si può concludere con un ritorno se il valore finale del sottostante è superiore a quello iniziale e il guadagno rimane comunque limitato dal livello del Cap. Si verifica una perdita parziale del capitale investito commisurata alla performance negativa del sottostante, se il valore finale del sottostante stesso è inferiore al valore iniziale. I Bonus Cap di BNP Paribas possono essere acquistati direttamente su Borsa Italiana tramite la propria banca o intermediario, indicando il codice ISIN del prodotto.

RENDIMENTI INTERESSANTI – Nevia Gregorini, responsabile Public Distribution di BNP Paribas Corporate & Institutional Banking, ha così commentato la nuova emissione: “I certificate Bonus Cap sono strumenti adatti all’investimento in previsione di mercati stabili, rialzisti o moderatamente ribassisti e sono utilizzabili per investire su svariati titoli azionari e indici di tutto il mondo, oltre che su materie prime e valute. Con i certificate Bonus Cap si ha la possibilità di ottenere un rendimento interessante in nove mesi anche nel caso in cui il sottostante rimanga invariato o addirittura scenda.”

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Fondi: accordo Arca e BNP Paribas

Certificati, Bnp Paribas a fianco di Telethon con una nuova emissione

Investimenti: sempre più verso un futuro tecnologico, inclusivo e sostenibile

NEWSLETTER
Iscriviti
X