Certificati – Rbs lancia Nuovi Valuta Plus

A
A
A
di Matteo Chiamenti 29 Novembre 2010 | 12:00
Nuovi valuta Plus quotati in Borsa Italiana dal 1 dicembre.

RBS N.V. (rating S&P A+) quoterà da mercoledi’ 1 Dicembre in Borsa Italiana 10 nuovi Valuta Plus Certificates su valute estere ed un Valuta Plus Certificate su Eonia. I titoli avranno tutti scadenza 24.11.2015 e prezzo di emissione pari a 100 EUR.

“I nuovi Valuta Plus – spiega Nicola Francia, Responsabile Strumenti quotati Italia – rappresentano un prodotto efficace per puntare sull’apprezzamento delle valute estere rispetto all’Euro, beneficiando al tempo stesso di tassi di interessi tra i più elevati. I timori relativi alla perdita di controllo del debito sovrano nell’Area Euro e la politica monetaria fortemente espansiva degli USA stanno inducendo un deprezzamento delle due più importanti valute mondiali, Euro e Dollaro. I Paesi Emergenti continuano a crescere a ritmi molto sostenuti (7% l’anno), con alta inflazione e tassi di interesse in rialzo. Questo contribuisce al rafforzamento delle rispettive valute. Una situazione simile si sta verificando in Paesi ricchi di materie prime, come ad esempio l’Australia. Per cavalcare la tendenza è tuttavia opportuno scegliere gli strumenti più adatti. I nuovi Valuta Plus permettono di puntare sull’apprezzamento delle divise estere rispetto all’Euro, beneficiando al tempo stesso dei rispettivi tassi di interesse a breve e senza esposizione del prezzo alla variazione dei tassi a medio e lungo termine. Inoltre, la quotazione in Borsa Italiana con spread denaro-lettera ridotto rende questi prodotti estremamente efficienti per i portafogli degli investitori privati.”

I Valuta Plus sono strumenti quotati che offrono all’investitore la possibilità di investire in Euro o in valuta estera e beneficiare della crescita dei tassi di interesse a breve termine. I Valuta Plus Certificates maturano interessi giornalmente, come un deposito in valuta estera, ma non richiedono l’apertura di un conto in valuta. Sono negoziabili in Borsa Italiana in qualsiasi momento di mercato aperto attraverso un normale conto titoli. Ogni Valuta Plus Certificate beneficia dell’accredito giornaliero degli interessi e, se su valuta estera, dell’eventuale apprezzamento di questa rispetto all’Euro, con un investimento minimo all’emissione di 100 Euro.

Sul sito Internet www.rbsbank.it/markets si trovano tutte le informazioni sui Valuta Plus Certificates. Essendo quotati in Borsa Italiana sul SeDex è possibile negoziarli in qualsiasi momento al valore corrente e sono acquistabili e rivendibili presso tutti gli intermediari finanziari (sportello, telefono, Internet, promotori) comunicando il codice ISIN. La quotazione in Borsa Italiana garantisce la trasparenza e l’efficienza del meccanismo di determinazione dei prezzi.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Certificati, settore turistico: le trimestrali mostrano ottimismo

Road to ITForum: con FreeFinance l’educational è sempre al top

Certificati, da Vontobel sei nuovi Cash Collect con Airbag

NEWSLETTER
Iscriviti
X