Lyxor quota 3 etf sui Treasury americani

A
A
A
di Andrea Telara 11 Aprile 2017 | 11:32
Disponibili a Piazza Affari nuovi exchange traded fund per investire sui titoli di stato americani

Lyxor ha ampliato amplia la gamma di etf obbligazionari con la quotazione di 3 nuovi strumenti sui Treasury statunitensi: un Etf Single Short e altri due per posizionarsi su specifici segmenti della curva dei tassi (1-3 anni e oltre 10 anni) con la copertura del rischio di cambio euro / dollaro.
Ecco più nel dettaglio i nuovi strumenti:

Treasury con copertura del tasso di cambio

I nuovi Lyxor iBoxx $ Treasuries 1-3Y (DR) UCITS ETF Monthly Hedged D-EUR (Bloomberg: U13H IM) (Isin: LU1407887329) e Lyxor iBoxx $ Treasuries 10Y+ (DR) UCITS ETF Monthly Hedged D-EUR (Bloomberg: U10H IM) (Isin: FR0013217718) si caratterizzano per la copertura del rischio di cambio EUR/USD e si focalizzano sui Treasury a 1-3 anni e sui Treasury a 10+. Questi due ETF, a replica fisica e con un costo totale annuo (TER) di 0,15%, consentono di spostarsi lungo la curva dei tassi, focalizzandosi sui segmenti 1-3 anni oppure oltre i 10 anni.

L’ETF single Short sui Treasury USA

Il terzo strumento in quotazione è un ETF Single Short sul future del Treasury a 10 anni: Lyxor 10Y US Treasury Daily Short UCITS ETF (Bloomberg: US1S IM) (Isin: LU1541273568). L’ETF ha un costo totale (TER) di 0,20% all’anno e ha l’obiettivo di replicare indicativamente, al lordo di costi e tasse, la performance giornaliera inversa del future sul Treasury USA a 10 anni.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Etf, Engie investe 150 mln per favorire la transazione energetica

Top 10 Bluerating: Lyxor ha in mano la Cina

Etf: azionari globali sugli scudi

NEWSLETTER
Iscriviti
X