Etf Securities, una guida per gli investimenti

A
A
A
di Matteo Chiamenti 26 Gennaio 2011 | 14:30
ETF Securities lancia la guida di riferimento per investire nelle materie prime.

ETF Securities, l’emittente con la piú completa piattaforma di materie prime quotate in Borsa Italiana nel segmento ETC, ha pubblicato oggi la prima edizione del Global Commodity ETP Quarterly. Il report fornisce un’analisi approfondita del mondo delle materie prime con l’obiettivo di aiutare gli investitori a prendere decisioni più consapevoli su un’asset class in così rapida crescita.  Il Global Commodity ETP Quarterly intende essere la guida di riferimento per gli investitori italiani su questo settore.

L’analisi riporta dettagliatamente i dati fondamentali sulle commodity, pubblica la crescente offerta di esposizioni e descrive le potenziali strategie conseguibili tramite gli ETC. Si elencano inoltre i fattori chiave che guidano le performance degli ETC con annessi i rischi principali e le opportunità potenziali all’interno del settore.

Nicholas Brooks, Head of Research and Investment Strategy di ETF Securities, ha commentato:

“Il mercato degli ETC continua a crescere rapidamente dall’introduzione del primo ETC lanciato da ETF Securities nel 2003. Il patrimonio globale ha infatti raggiunto 163 miliardi di dollari con una crescita del 50% solo nel 2010 ed é triplicato dal 2007.

La crescita di questo mercato è dovuta a numerosi fattori tra cui i più importanti sono la domanda per beni tangibili a seguito del consolidarsi delle preoccupazioni sui rischi di controparte e il miglioramento dei fondamentali sulle commodity causate dai paesi emergenti e dalle scorte limitate.

Contemporaneamente alla forte crescita degli investimenti per gli ETC era quindi inevitabile un aumento della domanda da parte degli investitori istituzionali per uno strumento analitico completo su questo investimento strategico. Il Global Commodity ETP Quarterly è stato creato per soddisfare innanzitutto questo bisogno.”

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti