MTS lancia gli indici del debito sovrano spagnolo

A
A
A
di Redazione 14 Giugno 2011 | 12:10

MTS, il principale mercato europeo per la negoziazione telematica all’ingrosso di titoli a reddito fisso, annuncia il lancio della famiglia MTS Spain Government Index, i primi indici real-time e indipendenti per obbligazioni sovrane spagnole. Gli indici supporteranno i partecipanti al mercato nel seguire e negoziare in modo più efficiente il debito governativo spagnolo, offrendo trasparenza, negoziabilità e indipendenza e facendo di essi quindi il mezzo ideale per la creazione di strumenti quali gli exchange traded funds (ETF). MTS Spain Government Index comprende tutti i titoli governativi spagnoli denominati in euro quotati sulla piattaforma MTS con più di 2 miliardi di euro in ammontare nominale in circolazione e con una scadenza di almeno un anno. Del nuovo gruppo di indici fanno parte un indice comprensivo di tutti i bond denominati in euro, e sei sotto-indici con costituenti suddivisi per diverse scadenze:
– Indice con scadenza di 1-3 anni
– Indice con scadenza di 3-5 anni
– Indice con scadenza di 5-7 anni
– Indice con scadenza di 7-10 anni
– Indice con scadenza di 10-15 anni
– Indice con scadenza di15 o più anni
“Il lancio di MTS Spain Government Index offre agli investitori uno strumento specifico per la misurazione della performance del mercato locale, all’interno del più ampio contesto di emittenti dell’eurozona”, ha commentato Patrick Jacq, Senior Fixed Income Strategist at BNP Paribas. “I sotto-indici suddivisi per diverse scadenze forniscono un importante riferimento rispetto alla curva del rendimento, soprattutto in periodi caratterizzati da alta volatilità”. La Spagna, ha osservato Jack Jeffery, amministratore delegato di MTS, “rappresenta un mercato fondamentale per MTS e il lancio di MTS Spain Government Index ha l’obiettivo di fornire agli investitori uno strumento di benchmarking efficiente per i loro portafogli. Inoltre, amplia la gamma degli indici MTS, già utilizzata come benchmark per un patrimonio gestito superiore a un trilione di Euro e come riferimento di 30 ETF”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X