JP Morgan e Source, un nuovo prodotto per esporsi alla volatilità

A
A
A
di Redazione 6 Febbraio 2012 | 11:08
Le due società hanno annunciato il lancio dell’etf JP Morgan Macro Hedge US TR Source, che opera attraverso

Nuovo prodotto targato JP Morgan e Source per fornire un’esposizione di lungo termine alla volatilità. Le due società hanno annunciato il lancio dell’etf JP Morgan Macro Hedge US TR Source – in Italia riservato agli investitori istituzionali – che opera attraverso una strategia sistematica sviluppata dalla banca Usa. Si tratta di un prodotto destinato a investitori esperti, hanno precisato JP Morgan e Source, “da utilizzare come strumento di copertura o per assumere un’esposizione indipendente alla volatilità”. Asset class, quest’ultima, che continua a raccogliere interesse: “la tendenza della volatilità ad aumentare durante i crolli dei mercati azionari ne fa un potenziale strumento di copertura di posizioni azionarie lunghe”, spiegano le società, “ma il suo utilizzo come copertura può risultare molto oneroso”. In normali condizioni di mercato, un investimento lungo sulla volatilità comporta generalmente una perdita di valore. La gamma di indici Macro Hedge di J.P. Morgan invece adotta un duplice approccio: nei momenti di tensione del mercato, mira a cogliere i picchi di volatilità; in normali condizioni di mercato, punta invece a generare un rendimento positivo. L’etf Source J.P. Morgan Macro Hedge US TR è quotato sulla Borsa valori di Londra e viene negoziato in dollari. È autorizzato alla vendita in Austria, Finlandia, Francia, Germania, Irlanda, Italia (per i soli investitori istituzionali), Lussemburgo, Norvegia, Paesi Bassi, Regno Unito e Svezia. “I nostri Indici Macro Hedge uniscono un’esposizione lunga alla volatilità ad una trasparente fonte di ritorno assoluto” spiega Rui Fernandes, Head of Equity and Funds Derivatives Structuring presso J.P. Morgan. Il nuovo indice J.P. Morgan Macro Hedge US TR, appartenente alla famiglia Macro Hedge, assume esposizioni sia lunghe sia corte su futures sulla volatilità delle azioni statunitensi, passando da una posizione long ad una long/short a seconda delle condizioni di mercato.

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Banche Ue-Usa, la superlega delle top 15: utili come la sola JpMorgan

JPMorgan, la Super Lega costa cara

Top 10 Bluerating: JPMorgan vola sul Sol Levante

NEWSLETTER
Iscriviti
X