Etf, Lyxor amplia la sua gamma di prodotti a replica fisica

A
A
A
di Redazione 21 Maggio 2013 | 13:00
La società ha annunciato la conversione di sette etf obbligazionari dalla replica sintetica alla replica fisica con l’obiettivo di…

SETTE ETF OBBLIGAZIONARI Lyxor amplia la sua gamma di etf a replica fisica, convertendo sette etf obbligazionari dalla replica sintetica alla replica fisica con l’obiettivo di fornire una soluzione che offra il miglior rapporto rischio/beneficio ai propri investitori. Lo ha annunciato la stessa società, precisando che i prodotti oggetto della conversione replicano gli indici EUROMTS Investment Grade basati sui titoli di stato dell’area Euro.

CORRELAZIONE TRA PERFORMANCE ETF E INDICE
– Nel dettaglio, i sette etf saranno gestiti utilizzando una metodologia di replica fisica completa: ciascun prodotto investirà il proprio patrimonio direttamente in tutti i titoli di stato  dell’area Euro con rating “investment grade” che compongono il rispettivo Indice EuroMTS Investment Grade Government al fine di ottenere la migliore correlazione possibile tra la performance dell’etf e la performance dell’indice.

LA MODALITA’ DI GESTIONE
– La modalità di gestione, precisa Lyxor, “non prevede il prestito titoli in quanto il beneficio per gli investitori, in termini di performance dell’etf, sarebbe trascurabile e non giustificherebbe il rischio di controparte aggiuntivo a cui si esporrebbe l’etf”. L’obiettivo di Lyxor è di fornire una soluzione che offra il miglior rapporto rischio/beneficio ai propri investitori.

Di seguito tutti i dettagli (fonte Lyxor)

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti