Con Deutsche Asset & Wealth Management l’etf scopre la Cina

A
A
A
di Redazione 10 Febbraio 2014 | 15:07
Deutsche Asset & Wealth Management e Harvest Global Investments lanciano a Milano il primo etf a replica fisica sul CSI300, indice di Borsa cinese costituito da azioni di tipo “A”.

UN ETF A REPLICA FISICADeutsche Asset & Wealth Management – la divisione di gestione patrimoniale del gruppo Deutsche Bank – e Harvest Global Investments Limited lanciano per primi su Borsa Italiana un etf a replica fisica costruito sull’Indice CSI300, composto da azioni cinesi di tipo “A”. Il nuovo prodotto db x-trackers Harvest CSI300 Index UCITS ETF (DR), come si apprende da una nota, è il primo fondo indicizzato quotato in Italia, conforme alla direttiva Ucits, a offrire agli investitori un accesso diretto al mercato azionario della Cina. L’etf copre tutti i principali settori tramite l’acquisto di azioni cinesi di tipo “A”, caratterizzate storicamente da forti restrizioni agli investimenti da parte di soggetti non residenti in Cina.

LA PRECEDENTE QUOTAZIONE
– Questa quotazione segue quelle dello stesso etf conseguite con successo a New York a novembre, a Londra e a Francoforte a gennaio. Reinhard Bellet, responsabile passive asset management di DeAWM, ha commentato: “Offrire agli investitori il primo etf in Europa a replica diretta su un indice chiave per le azioni ‘A’ cinesi è un risultato importante, un passo significativo di apertura verso gli investitori europei da parte della seconda economia del mondo”. L’Indice CSI300 replica la performance delle 300 maggiori e più liquide azioni di tipo “A” della Borsa cinese.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti