Bnp Paribas, monitorare il comparto automobilistico

A
A
A
Avatar di Redazione 18 Febbraio 2014 | 09:37
Prosegue intanto l’effetto positivo del giudizio di Moody’s sui titoli di stato italiani: lo spread questa mattina si attesta in area 192 punti sui minimi dal 2011, mentre il…

L’avvio delle contrattazioni a Piazza Affari, stando alle indicazioni in arrivo dai broker londinesi, dovrebbe evidenziare variazioni minimali rispetto alle valutazioni della vigilia. Prosegue l’effetto positivo del giudizio di Moody’s sui titoli di stato italiani: lo spread questa mattina si attesta in area 192 punti sui minimi dal 2011, mentre il rendimento del Btp scende sotto il 3,61%, minimi dal 2006. Da monitorare questa mattina il comparto automobilistico dopo le immatricolazioni europee e quello bancario. Si segnala infatti un report di Societe Generale sui titoli del Bel Paese. Gli esperti hanno rivisto al rialzo le loro raccomandazioni su Intesa, Popolare Milano e Ubi Banca. Tagliato di un gradino il giudizio sul titolo Unicredit con il rating sceso a hold dal precedente buy.

Enel: La controllata Enel Green Power ha terminato la costruzione del suo primo impianto eolico in Brasile, a Bahia, nella località di Morro di Chapeu. Il nome del nuovo impianto è Primavera e possiede una capacità installata complessiva di 30 MW. L’impianto è il primo ad essere completato dei tre impianti appartenenti al complesso eolico Cristal.

Prodotto Sottostante Codice ISIN Scadenza
BONUS CAP ENEL NL0010399234 19/06/2015

Finmeccanica: Nessuna acquisizione prima della vendita di AnsaldoBreda. Lo ha dichiarato l’amministratore delegato di Finmeccanica, Alessandro Pansa, durante un suo intervento a Focus economia su Radio24. “Non credo che in questo momento ci siano all’ordine del giorno operazioni di fusione a livello di grandi società”, ha spiegato Pansa.

Prodotto Sottostante Codice ISIN Scadenza
BONUS CAP FINMECCANICA NL0010399242 19/12/2014

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Ora Tsipras dovrà varare le riforme promesse alla “troika”

National Bank of Greece alla finestra, Atene attende le elezioni

Varate le riforme, Tsipras può trattare per un terzo bailout

NEWSLETTER
Iscriviti
X