Il nickel vola, Etfs sorride

A
A
A
Luca Spoldi di Luca Spoldi 17 Giugno 2014 | 14:46
Dopo tre anni di continui cali per Etfs Daily Leveraged Nickel sembra tornato il momento di far felici i suoi sottoscrittori. Da inizio anno l’Etf guadagna infatti il 73,76%.

IL NICKEL FA VELICE ETFS – Nickel alla riscossa: nella giornata di ieri, 16 giugno, tra gli oltre mille etf monitorati da Bluerating i migliori sono stati quelli che puntano sulla crescita delle quotazioni del metallo industriale, con cinque prodotti nelle prime cinque posizioni. Il migliore tra tutti è risultato Etfs Daily Leveraged Nickel in dollari, di Etfs Commodity Securities, che ha guadagnato il 6,38%. Con questo ulteriore balzo le quotazioni dell’etf hanno sfiorato il 74% di guadagno da inizio anno (+73,76% per la precisione), riportando sul 48,44% il profitto sugli ultimi 12 mesi.

DOPO TRE ANNI NERI LA SVOLTA
– Meno brillante l’andamento a medio termine che risente ancora del calo delle quotazioni successivo alla crisi economico-finanziaria del 2009 e alla crisi del debito sovrano del 2010. Se si guarda ai risultati su base annua, infatti, si nota come ai robusti guadagni del 2009 (+76,63%) e 2010 (+58,6%) sono poi seguiti tre anni negativi (-50,13%, -27,8% e -43,26% sono stati i risultati nel 2011, 2012 e 2013, rispettivamente). Sarà il 2014 l’anno della svolta? Per il momento sembra proprio di sì, ma trattandosi di un prodotto a leva la prudenza resta d’obbligo tanto più dopo circa un semestre a passo di carica.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Etf, cresce la proposta Sri targata Amundi

Etf e fondi, un solido inizio d’anno

Etf: piatto ricco per emergenti, azionari e obbligazionari

NEWSLETTER
Iscriviti
X