Ubs Am lancia un etf sull’azionario europeo

A
A
A
Andrea Telara di Andrea Telara 2 Agosto 2017 | 12:10
Il prodotto offre anche una copertura contro il rischio di cambio

Ubs Asset Management ha portato sul listino di   Piazza Affari un nuovo prodotto. Si tratta dell’Msci Europe Ucits Etf (hedged to EUR) e offre la possibilità di prendere posizione sull’azionario europeo, con una copertura da tutte le oscillazioni dei tassi di cambio esistenti tra l’euro e le altre valute del Vecchio Continente: sterlina (GBP), franco svizzero (CHF), corona danese (DKK), norvegese (NOK) e svedese (SEK) e altre valute di minore importanza.
Il nuovo Etf di Ubs investe nei 446 titoli che compongono l’indice MSCI Europe, all’interno dei quale il peso dei Paesi non Euro è di circa il 50% (UK 27,7%, Svizzera 13.9% Svezia 4,5%, Danimarca 2,8%). “La crescente attenzione degli investitori verso la copertura dal rischio di cambio ha subito un’ulteriore accelerata nel corso del 2017”, spiega Simone Rosti, head of passive & Etf specialist sales Europe, che ricorda allcuni dati significativi: dall’ inizio dell’anno, gli Etf hedged hanno registrato una nuova raccolta di 10,605 miliardi di euro a livello europeo (di cui 4,911 miliardi di su prodotti di Ubs).

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Vanguard in Italia con Rosti alla guida

La grande corsa di Ubs negli Etf

Ubs Global Asset Management amplia la sua gamma di etf

NEWSLETTER
Iscriviti
X