Source, Peter Thompson promosso alla presidenza del gruppo

A
A
A
di Redazione 22 Settembre 2014 | 09:16
Oltre a continuare a sviluppare e realizzare la strategia della società per i mercati europei, supervisionerà la nuova iniziativa di Source negli Stati Uniti.

UN NUOVO PRESIDENTE PER SOURCESource, una società d’investimento tra i principali fornitori di exchange traded products (etp) in Europa, annuncia in una nota ufficiale che Peter Thompson (nella foto) è stato nominato presidente del gruppo Source. Thompson ha ricoperto il ruolo di chief strategy officer dal momento della fondazione di Source nel 2008 e, oltre a continuare a sviluppare e realizzare la strategia della società per i mercati europei, sarà responsabile della supervisione della nuova iniziativa di Source negli Stati Uniti. Il 16 settembre, infatti, Source ha annunciato il suo lancio negli Stati Uniti e l’intenzione di sviluppare una gamma di etp appositamente per rispondere alla domanda nel mercato statunitense. L’etf, che replica l’indice Euro Stoxx 50, è il primo prodotto d’investimento di Source a essere quotato alla New York Stock Exchange.

PRONTI ALLO SBARCO NEGLI STATI UNITI
– “Peter è in Source fin dal primo giorno e quindi sa bene in prima persona che cosa ci ha permesso di avere tanto successo fino ad oggi e che cosa si aspettano da noi i nostri investitori per il futuro”, ha dichiarato Ted Hood, chief executive officer di Source. “Questa conoscenza approfondita è importante per la continuità della nostra crescita, soprattutto ora che ci stiamo espandendo negli Stati Uniti“. Thompson, dal canto suo, ha detto: “nel corso degli anni, abbiamo imparato ad apprezzare il fatto che molti investitori condividono obiettivi comuni ma ci sono spesso differenze, anche sottili, sul modo migliore di offrire soluzioni. È per questo motivo che affrontiamo ciascun mercato singolarmente, iniziando a comprenderne le sfumature e a identificare le esigenze specifiche degli investitori. Questo approccio focalizzato, che ha reso possibile il nostro successo in Europa, è lo stesso che stiamo adottando negli Stati Uniti ora che è partita questa nuova fase dello sviluppo della nostra attività”. 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti